di Gi Elle

Si alzerà il sipario domani sera, venerdì 24 agosto, a Sacile – appuntamento alle 20.45 nella ex chiesa di San Gregorio -, sulla rassegna musicale “Un Fiume di Note”: protagonista l’Orchestra da camera “Ferruccio Busoni” di Trieste, diretta dal maestro Massimo Belli.
In programma brani di Boccherini, Tartini, Maddalena Lombardini Sirmen e Arcangelo Corelli.
.

Massimo Belli che dirigerà L’Orchestra da camera “Ferruccio Busoni”


.
L’importante manifestazione era stata presentata martedì scorso, presente lassessore regionale alla Cultura Tiziana Gibelli, la quale ha espresso l’apprezzamento della Regione per il metodo adottato a Sacile per la promozione della cultura sul territorio proprio attraverso la musica e la valorizzazione delle peculiarità di un’area vasta.
E questo avviene tramite “Musicae”, distretto regionale del pianoforte, e quindi “Un fiume di Note”, caratterizzato da diversi appuntamenti concertistici che hanno come filo conduttore la Livenza, come veniva anticamente chiamato il fiume che bagna Sacile, oltre all’evento espositivo-artigiano “Legno Vivo”, un progetto innovativo realizzato dal Comune che unisce musica dal vivo e attività formative ed espositive con la promozione turistica della città attorno al tema legno-musica.

Tiziana Gibelli ha colto l’occasione per ribadire le linee guida individuate dalla Regione per il sostegno alla cultura in Friuli Venezia Giulia, dicendosi compiaciuta per il metodo di programmazione complessiva adottato da Sacile e dai sodalizi culturali che animano il territorio. Metodo che mette in collaborazione tra loro le amministrazioni comunali dell’area.
L’esponente della Giunta Fedriga – come informa una nota della Regione – ha anche auspicato che queste manifestazioni, già di successo, possano avere ulteriore affermazione coinvolgendo anche territori limitrofi. L’assessore regionale ha poi ricordato che la musica è uno degli elementi cardine della cultura e rappresenta, assieme alla parola, una delle prime e basilari forme di espressione e di contatto e comunicazione dell’uomo, compiacendosi per la scelta del distretto regionale del pianoforte di programmare i concerti anche al di là dei confini regionali.

L’assessore Gibelli ha infine ricordato che la Regione sosterrà le iniziative del settore della cultura che dimostreranno la capacità di aggregare più soggetti ed enti locali, com’è stato pensato per “Musicae”, e premierà la capacità di pensare e saper andare oltre la propria piazza che sarà manifestata tra le diverse componenti del ricco tessuto culturale del territorio.

Ma tornando al programma, dopo il concerto con Massimo Belli, questi gli altri appuntamenti:

Luisa Sello Flauto – solista, Orchestra Naonis e Donatello Ensemble, martedì 28 agosto, ore 20.45, Brugnera, Villa Varda, in collaborazione con Accademia Naonis di Pordenone;

Il cantiere dell’arte, mercoledì 29 agosto, ore 20.45, Sacile, chiesetta della Pietà, In collaborazione con Fondazione Bon (in caso di maltempo palazzo Ragazzoni);

Piccolo Coro Artemìa, giovedì 30 agosto, ore 20.45, Pordenone, convento di San Francesco, in collaborazione con Estate in Città, Comune di Pordenone;

Game Saxophone Quartet, mercoledì 5 settembre, ore 20.45, Polcenigo,  teatro comunale, in collaborazione con Fondazione Bon;

Orchestra San Marco di Pordenone, venerdì 7 settembre, ore 19, Vipava, Slovenia, in collaborazione con l’Università di Nova Gorica;

Paolo Forte – Fisarmonica, giovedì 6 settembre, ore 18.30, Sacile, Ponte della Vittoria, in collaborazione con Canoa Club Sacile (in caso di maltempo palazzo Ragazzoni);

Duo Cossio – Musto, Oboe e Violoncello, domenica 9 settembre, ore 12, Aviano, Palazzo Bassi (concerto più aperitivo), in collaborazione con Duo Cossio – Musto;

gita culturale con intramezzo musicale, sabato 29 settembre, tutto il giorno, Venezia, Forte Marghera, Squero Roggio, in collaborazione con Marco Polo System.

—^—

in copertina: Il fiume Livenza che attraversa il centro storico di Sacile.
(CC BY-SA 2.0 it, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=180611)

Davide Fregona (direttore artistico e ideatore di Piano Fvg e di Musicae), Tiziana Gibelli (assessore regionale Cultura), Claudio Salvador (vicesindaco di Sacile) e Vittorio Coluccia (presidente degli Amici della musica “A. Romagnoli” di Sacile) alla conferenza stampa di presentazione di Musicae. (Foto Regione Fvg)

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento