di Lant Ator

Prima domenica di settembre.  I “fuochi” agostani si sono spenti e ora assaporiamo un clima gradevole, tipico appunto del mese che ci introduce all’autunno, stagione che peraltro, dal punto di vista meteorologico, è cominciata già ieri.

A dominare il panorama odierno c’è la celeberrima “Corsa degli Asini” di Fagagna, ma c’è anche la coinvolgente “Rievocazione storica” di Palmanova.

A Nimis appuntamento con la plurisecolare “Sagre des Campanelis” e a Godia con la “Sagra delle Patate”.

A Scodovacca di Cervignano c’è, invece, la “Festa del Refosco dal peduncolo rosso”.

E in montagna?    “Baite aperte in Val Bartolo”, a Tarvisio,

gastronomia d’alta quota a Malga Montasio, a Sella Nevea,

e “Magia del legno” a Sutrio, sotto lo Zoncolan.

Inoltre, si conclude “La lunga notte delle Pievi in Carnia”, mentre altri richiami provengono da:

Carvacco di Treppo Grande,

da Collerumiz di Tarcento,

da Blessano di Basiliano e da Pavia di Udine dove c’è la “Sagre dai Pirus”.

Ma questi sono soltanto alcuni dei tantissimi appuntamenti che punteggiano tutte le quattro province del Friuli Venezia Giulia.

.
.

Basiliano
Blessano di Basiliano si conclude oggi rassegna folk “Danzando tra i popoli”.
Partecipano il gruppo “Gruppo folkloristico Arlecchino di Bergamo”;
il gruppo di Villa Santina “Sot la Nape”;
il gruppo folk “I Peddaroti” di Pellaro di Reggio Calabria;
il gruppo la “Takkarata” di Fragneto Monforte (Benevento).
Numerose le specialità gastronomiche da gustare, anche provenienti dalle regioni rappresentate dai danzerini.
.
.
Cervignano
A Cervignano appuntamento oggi con la quarta “Festa del Refosco dal peduncolo rosso”, nel parco di Villa Chiozza, a Scodovacca: propongono i loro vini nove aziende aderenti al Consorzio tutela vini Doc Friuli Aquileia. Questo il programma: alle 16.30 apertura della manifestazione e degli stand; alle 17 passeggiata naturalistica;
alle 17.30 prima proposta di degustazione di un piatto tipico;
alle 18.30 seconda proposta.
Quindi, alle 19.30, premiazione dei vini della 57ma selezione del vino di Aquileia e della Riviera friulana (le commissioni d’assaggio si erano riunite in giugno a villa Iachia a Ruda) a cura dello stesso Consorzio guidato da Franco Clementin.
Alle 20 terza proposta di degustazione di un piatto tipico e alle 21 Concerto della Big Band “Shipyard Town Jazz”. Dalle 17.30 alle 20 sarà attivo un servizio di intrattenimento “Natura per bambini”.
La manifestazione è stata organizzata dal Comune e dalla Pro loco di Cervignano in collaborazione con il Consorzio tutela vini Doc Friuli Aquileia e Promoturismo Fvg.
.
.
Fagagna
Appuntamento con la famosa “Corsa degli Asini” oggi a Fagagna.
La giornata, ricca di proposte, cominciare oggi alle 9 con “Espressioni artistiche” Rassegna d’arte – Fiera mercato – “Cianfrusaglie e Carabattole”;
alla stessa ora “CollinBici” ritrovo per il giro turistico guidato (adatto a tutte le età), alle 9.30 partenza – in collaborazione con Cooperativa Sprint.
Alle 10 “1° Ape Raduno” – in collaborazione con Ape Club Pantianicco,
alle 15.30 Concerto del “Complesso Bandistico di Fagagna”.
Quindi, alle 16.30 128ma “Corsa degli asini” e alle 21 Grande orchestra spettacolo D’Animos Band.
.
.

Godia
A Godia, frazione orientale di Udine, continua la famosa “Sagra delle Patate”, giunta alla 42ma edizione e che proseguirà anche nel prossimo fine settimana.

Gli organizzatori informano che sono al lavoro ben 200 volontari di ogni età che accolgono gli ospiti per “presentare gustosi piatti tra cui i famosi gnocchi di patate lavorati a mano e la novità di quest’anno, il frico di patate alle erbe”.

Un cenno al programma odierno: alle 9 via alla manifestazione ludico-motoria  “A tor pa Tor”.

Alle 10 apertura dei festeggiamenti e alle 10.30 santa messa.

Alle 18 aperitivo in musica e dalle 21 serata con il gruppo The High Jackers. Quindi, giù il sipario che sarà appunto riaperto giovedì 6 settembre.
.
.
Nimis
Sul Prato delle Pianelle, a Nimis, continua l’“Antighe Sagre des Campanelis” o della “Madone di Setembar“, perché i plurisecolari festeggiamenti organizzati dalla Pro loco sono incentrati proprio sulla ricorrenza della Natività di Maria che si celebra, con particolare solennità, l’8 settembre.

Oggi, domenica, alle 11, in santuario messa per i donatori di sangue della sezione di Nimis.

Dalle 14 decima rassegna internazionale di fisarmoniche d’Alpe Adria.

Dalla stessa ora e fino alle 18 Mercatino di libero scambio per bambini, mentre dalle 15 alle 16 ci saranno laboratori creativi con vari materiali.

Alle 17.30 esibizione del gruppo Dancearea.

Per chi ama il buon vino, alla stessa ora, è annunciata invece una degustazione di vari tipi di Refosco, celebre rosso di Nimis, in collaborazione con i sommelier Fisar della delegazione di Udine.

Alle 20.30 intrattenimento musicale con l’orchestra Leaders.
.
.

Palmanova

Grande domenica oggi con la celebre Rievocazione storica di Palmanova, denominata “A.D. 1615 Palma alle Armi”.

Sono previste coinvolgenti manifestazioni fin dal mattino nei pressi di Porta Cividale, mentre alle 11 nel duomo dogale messa solenne in abito storico.

Quindi le rievocazioni nell’antistante piazza Grande cominceranno già a mezzogiorno, ma il loro culmine sarà al pomeriggio a partire dalle 15.30.

Alle 20, sempre in piazza, Festa per la premiazione del Palio dei Borghi, seguita dalla Festa rinascimentale e alle 22 dalla fiaccolata notturna, quando sarà anche ammainato il gonfalone storico che in questi giorni ha sventolato sul pennone al centro di piazza Grande.

Alle 22.30 gran finale con lo spettacolo pirotecnico Fuochi in Fortezza.

Numerose anche nella giornata odierna le manifestazioni collaterali, comunque sempre intornate alla storia di Palmanova.

.
.
Pavia di Udine

Continua la 54ma “Sagre dai Pirus” a Pavia di Udine che inviterà poi anche nel prossimo fine settimana. Tra le numerose manifestazioni di oggi, si segnala fin dalle 10 del mattino “Road to Pavia di Udine” – La catena motoristica da Guinness dei primati.

La giornata, fatta di numerose e invitanti proposte, sarà conclusa da una grande serata musicale con ballo animata dall’orchestra spettacolo Renè Live Band.

E la cucina?   Ci sono ben quattro specialità alle pere, le regine della sagra: aperittivi, liquori e digestivi; crespelle; frico; dolci. La Pro loco ricorda che è previsto l’ingresso gratuito a tutti i concerti e che ci sono ben 2 mila posti al coperto per gustare la gastronomia di carne e pesce.
.
.

Sella Nevea
Invitante appuntamento oggi a Malga Montasio, a Sella Nevea.
A partire dalle 11 ci saranno percorsi gastronomici ad alta quota con lo chef Emanuele Scarello, nell’ambito del progetto Interreg Made.
Manifestazione a numero chiuso e a partecipazione gratuita, previa iscrizione. Info e prenotazioni:
I piatti preparati con  la regia di Scarello (ristorante Agli Amici di  Godia, a Udine) ovviamente sono a base di formaggio Montasio.
Nell’occasione, ci sarà anche la manifestazione musicale “Gustando il Montasio… in concerto”, a cura del Comune di Chiusaforte.
.
.
Sutrio“Magia del legno” oggi a Sutrio.
Il paese carnico si trasforma in laboratorio, mettendo in mostra l’abilità dei suoi artigiani e degli artisti ospiti.
Accanto agli artisti carnici e friulani, si possono vedere all’opera scultori provenienti da Trentino, Austria, Croazia e Slovenia, nonché allievi e maestri delle Scuole di Intaglio del Piemonte.
Per capire come, a Sutrio, l’artigianato del legno sia storia antica e tradizione, due tappe sono d’obbligo: la bottega del falegname Conte, rimasta intatta con tutti i suoi vecchi attrezzi, e il Presepio di Teno, realizzato nel corso di 30 anni di lavoro da Gaudenzio Straulino (1905-1988).
Al legno è anche dedicato un caratteristico mercatino.
Per i bambini, laboratori didattici e stand dedicati al gioco.
Piatti tradizionali si degustano nelle trattorie e negli stand allestiti negli angoli più caratteristici del paese: simbolo della festa sono i “cjarsòns”.
.
.
Treppo Grande

Organizzata dalla Pro loco G.B. Gallerio e dall’associazione Chei de Latarie, si terrà oggie “Carvacco in festa”, manifestazione dedicata al Patrono della frazione di Treppo Grande.Alle 10.30 messa cantata nella chiesetta di San Giorgio, seguita dalla processione per le vie del paese.A seguire, aperitivo con gli immancabili fiori di zucca preparati dalla Pro loco e degustazione di risotto con zucchine e gamberetti, oltre alle sarde alla piastra, piatti preparati da Chei de Latarie.

La consumazione è a offerta libera.

Gli organizzatori informano che il concittadino Adino Spizzo rende disponibile un parcheggio fronte chiesa e propone la sua mostra di arte pirografica.
.
.
Tarcento
“Festa di Settembre” anche a Collerumiz di Tarcento, dove oggi, dalle 8.30 alle 10, partenza della marcialonga “Fur e dentri pal soreal”.

Alle 15 primo Vesparaduno con il Vespa Club Gemona. Alle 18 musica live con la Big band “Camillo e i Cooperativi”.

Alle 20 serata di ballo liscio con “Alvio ed Elena”. Infine, alle 22.30 estrazione della lotteria. Info: www.prolococollerumiz.it
.
.
Tarvisio
“Baite aperte in Val Bartolo” oggi a Tarvisio. Le baite accoglieranno i visitatori già dalle 10 e alle 10.30 inizio delle gare del 7° Torneo Internazionale di Pentathlon del Boscaiolo Austria – Italia – Slovenia con tre prove: sramatura di un tronco con la motosega, abbattimento in precisione di un palo, taglio di un tronchetto con l’accetta.

Quindi, 12.30 – 14 pausa pranzo, 14 – 15.30 chiusura gare e a seguire premiazioni.

Alle 15.30 presso il chiosco 100% Valcanale apertura del fusto di birra a caduta.

La giornata sarà rallegrata dalle note di diversi complessi musicali.

Un’oretta di camminata priva di dislivelli, su strada sterrata, vi permetterà di raggiungere la festa: per chi desidera essere indisturbato la strada che conduce in Val Bartolo è chiusa al traffico stamani fino alle 11, dopo tale orario sarà attivo un bus-navetta che viaggerà fino alle 19.

Ci saranno animazioni per i bambini.
.
.

Carnia

Si conclude oggi la manifestazione “La lunga notte delle Pievi in Carnia” organizzata dal Coro del Friuli Venezia Giulia, diretto dal maestro Cristiano Dell’Oste. Questi i quattro appuntamenti previsti:

ore 10.30
PIEVE DI SANTO STEFANO – CESCLANS
Messa K. 220 di Mozart
ORCHESTRA GIOVANILE FILARMONICI FRIULANI
CORO DEL FRIULI VENEZIA GIULIA

ore 17
PIEVE DI SANTA MARIA OLTREBUT – CANEVA DI TOLMEZZO
Dall’Antico al Contemporaneo – Percorsi di Polifonia vocale
GRUPPO VOCALE IN CONTRÀ
Presentazione dei prodotti agroalimentari della Carnia
Salumi Molinari & Zahre Beer

ore 19
PIEVE DI SAN MARTINO – SOCCHIEVE
Les sept paroles de notre seigneur Jesus-Christ sur la croix – Charles Gounod
CORO POLIFONICO SANT’ANTONIO ABATE DI CORDENONS
Presentazione dei prodotti agroalimentari della Carnia
Malga Meleit  più Azienda agricola Pecol

ore 20.45
PIEVE DI SAN FLORIANO – ILLEGIO
Da Mendelssohn a Pärt, via Rachmaninov
CORO HRAST DI DOBERDÒ DEL LAGO
Presentazione dei prodotti agroalimentari della Carnia
Pasticceria De Marchi & Saut Cercivento (Cooperativa La Taviele)

—^—

in copertina:  Armigeri, al calare della notte, ieri in piazza Grande a Palmanova

(tutte le foto sono originali By Daniel Longo)

Nelle prossime tre  la riproposizione di macchine usate per la costruzione della fortezza di Palmanova.
.
.
.


 un gruppo in costume mentre prova la recita della sera.


due costumi storici esposti in un negozio del centro cittadino.


 Animazione nelle vie del centro che portano in piazza Grande.


.

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento