di Gi Elle

Quattro giorni pieni zeppi di incontri dedicati a temi molto attuali e di grande interesse, dove agroalimentare ed enogastronomia di qualità sono i protagonisti. Questo un rapido flash sulla sesta edizione di “Good – Incontri e storie di cibo, cucina e territori”, il Salone che apre i battenti domani, primo novembre, nel padiglione 2 del quartiere espositivo, a Torreano di Martignacco, e si svilupperà in un crescendo di proposte fino a domenica prossima. Il taglio del nastro avverrà domani mattina, al termine del primo incontro, alla presenza dell’assessore regionale alle Attività produttive e Turismo, Sergio Bini.
Ma ecco un quadro degli appuntamenti come reso noto da Udine e Gorizia Fiere: a parte quello inaugurale, tutti quelli tematici – il primo sarà dedicato al Montasio – saranno conclusi da una degustazione offrendo così una dimostrazione pratica di quanto spiegato durante l’incontro riguardo a eccellenze enogastronomiche della nostra regione, ma non solo.

GIOVEDI 1 NOVEMBRE

ore 11.30 – Talk show inaugurale
CIBO VIRTUALE CIBO REALE
Da Giallo Zafferano a “Le ricette di Sonia”
Con SONIA PERONACI, cuoca, scrittrice, blogger e fondatrice di giallozafferano.it
A seguire il  taglio del nastro.

ore 17.00
IL MONTASIO E L’ARONIA
Con NEVIO TONEATTO e LUANA LAURENTI

ore 18.30
IL CIOCCOLATO DI MODICA
Con NINO SCIVOLETTO

VENERDI 2 NOVEMBRE

ore 11.30
LO JAMAR E IL SUO TORTELLO
Con DARIO ZIDARIC e GIANFRANCO BURNI

ore 17.00
IL CULATELLO
Con MASSIMO SPIGAROLI

ore 18.30
LE EMPANADAS
Con BRUNO LUPIERI

SABATO 3 NOVEMBRE

ore 11.30
IL NOSTRO FRIULI NEL SUSHI
Con LARA STARZ e ADRIANO MANIACCO

ore 17.00
LA RIBOLLA GIALLA
Con JOŠKO GRAVNER

ore 18.30
LA RIGOJANCI
Con ROBERTO ZOTTAR

DOMENICA 4 NOVEMBRE

ore 11.30
LE LUMACHE
Con CONSUELO BRAVIN e MATTEO VENUTI

ore 17.00
IL QUINTO QUARTO
Con GIUSEPPE ZEN

A condurre gli incontri, che come dicevamo saranno tutti conclusi da una degustazione, si alterneranno Fabrizio Nonis e Stefano Cosma. La partecipazione a questi appuntamenti – ricorda la Fiera – e alle relative degustazioni è gratuita (come pure l’ingresso in fiera), fino ad esaurimento posti disponibili.
Come abbiamo dunque visto, si tratta di un programma molto ricco e invitante che mette a fuoco quanto di meglio offre il “paniere” dell’agroalimentare. Un’occasione, insomma, da non perdere per conoscere da vicino e toccare con mano quanto offre l’affascinante settore, che ha reso famoso il Friuli Venezia Giulia.

 

E oggi il Progetto
sulla Ribolla gialla

Di Ribolla gialla non si parlerà soltanto a Good, grazie alla presenza di uno dei suoi più famosi e appassionati produttori, ma questa sera, 31 ottobre, anche a Corno di Rosazzo.  Si tratta – come ricordavamo ieri – del vitigno autoctono regionale che, più di ogni altro, in questi anni, ha visto crescere il suo spazio produttivo e la propria fama.   Nell’ultimo decennio, infatti, la superficie dei vigneti è cresciuta di oltre il 170 per cento, superando i 500 ettari certificati. Ad ammissione di tutti gli addetti ai lavori, però, manca una vera e propria conoscenza dell’uva e delle sue caratteristiche, soprattutto nel caso vengano dedicate al vino da spumantizzazione.   Per questo motivo, nel corso del 2017, la Regione Fvg ha finanziato un progetto di ricerca per la caratterizzazione e la valorizzazione delle potenzialità quali-quantitative della Ribolla gialla spumante.   L’Università di Udine è stata incaricata a condurre le sperimentazioni in collaborazione con il Consorzio delle Doc Fvg, al fine di perseguire gli scopi progettuali e poter trasferire alle aziende vitivinicole i risultati relativi alle metodiche di spumantizzazione e alle tecniche viticolo-enologiche testate.

Grappoli di Ribolla gialla.


Durante l’incontro che, come annunciato, si terrà oggi, mercoledì, alle 17.30, nella sala Cavalirs di Villa Nachini Cabassi, a Corno di Rosazzo (piazza XXVII maggio, 23), verranno presentati i risultati ottenuti nel primo anno di sperimentazione. Dopo i saluti del presidente consortile, Adriano Gigante e del direttore del Dipartimento di Scienze agroalimentari, ambientali e animali, Paolo Ceccon, moderati dal giornalista agroalimentare, Adriano Del Fabro, ci saranno gli interventi di: Paolo Sivilotti, dell’Università di Udine (L’ambiente e la tecnica viticola: effetti sulla componente aromatica delle uve, dei vini base e dei vini spumanti di Ribolla gialla), Urska Vrhovsek, dell’Università di Lubiana (La metabolomica come strumento per ottimizzare le scelte agronomiche della Ribolla gialla per la produzione di vino spumante); Piergiorgio Comuzzo, dell’Università di Udine (La tecnica enologica applicata alla Ribolla gialla: uno sguardo alla componente aromatica) e di Franco Battistutta, dell’Università di Udine (Approccio sensoriale alla variabilità dei vini spumanti di Ribolla gialla).   L’incontro è aperto a tutti i vitivinicoltori e agli interessati.

 

Wine Bus da Trieste
a Dolegna e Prepotto

Il prossimo appuntamento con il Wine Bus è per sabato 3 novembre con partenza dall’Infopoint di Trieste (piazza Unità d’Italia, 4b).    Si partirà alle 10 da Trieste per arrivare alle 11 a Dolegna del Collio, tra i vigneti  immersi nei colori autunnali dell’azienda agricola Ferruccio Sgubin. A seguire, alle 12, i passeggeri del Wine Bus saranno ospiti di una degustazione gastronomica guidata dai vignaioli stessi. Nel pomeriggio, si prosegue il tour verso Prepotto per visitare l’azienda agricola Colli di Poianis.   I produttori stessi saranno a disposizione per guidare la visita in cantina e la degustazione dove presenteranno i loro vini, di grande pregio, altamente rappresentativi del terroir e dello stile aziendale.   Il prezzo del singolo Wine Bus è di 40 euro comprensivo di visite e degustazioni di vino di due aziende, Piatto Wine Bus, assistente di viaggio, trasporto e Wine Bus KIT. . Info e prenotazioni: info@vinoesapori.it / tel. +39 0432 611401 / +39 380 4725486 Il progetto è realizzato da Vino e Sapori Fvg, con la collaborazione del Movimento turismo del vino Fvg.

Sosta in un ritrovo agrituristico friulano.

—^—

In copertina, formaggio Montasio a “Good”.

—^—

< N.d.R. Seguiteci su Twitter https:/twitter.com/FriulivgC – @FriulivgC >

, , , , , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento