di Lant Ator

Auguri in musica domani, festa di Capodanno, in tantissime località del Friuli Venezia Giulia. Ma ne abbiamo scelte soltanto tre e cioè quelle che sono in programma a Orzano, Grado e Tricesimo. Cominciamo proprio con il concerto che si terrà domani mattina nel paese a due passi da Udine.

Orzano Domani alle 10, al termine della messa, la Nuova Banda di Orzano, che il giorno di Santo Stefano ha concluso i festeggiamenti per i suoi 70 anni, accoglierà tutti nella piazza della frazione di Remanzacco per i consueti auguri di Buon Anno al paese. Una tradizione che viene onorata puntualmente, visto che è stata una delle prime iniziative della Banda neocostituita (fu fondata nell’agosto 1948) la quale si presentò, sotto la guida dello storico maestro Giacomo Pontoni, per la prima volta alla popolazione orzanese proprio il 1° gennaio 1949, con il concerto itinerante lungo le vie del paese. L’esibizione di domattina seguirà dunque l’applauditissimo Concerto di Natale che ha avuto anche un’importante finalità benefica. Nell’auditorium comunale De Cesare, nel capoluogo, sono stati infatti donati mille euro che saranno devoluti alle popolazioni della Carnia colpite dal maltempo di fine ottobre, aderendo alla raccolta fondi promossa dalla Protezione civile del Friuli Venezia Giulia. Un bel modo per i musicisti del maestro Nevio Lestuzzi per chiudere l’anno 2018 e prepararsi a quello nuovo, visto che si esibiranno appunto già il 1° gennaio.  Grande il successo per il concerto natalizio: presentato da Anna Landriscina e intitolato “Note di Natale”, ha visto in scaletta alcune tra le più celebri arie di queste festività. La serata ha beneficiato del patrocinio del Comune di Remanzacco e dell’Anbima Fvg.

Ecco la Nuova Banda di Orzano applaudita a Santo Stefano.

Grado – Concerto da non perdere domani pomeriggio nell’ambito del ricco programma “Grado, l’Isola del Natale”. Nel palazzo regionale dei Congressi, alle 17, la Nuova Orchestra “Ferruccio Busoni” diretta dal maestro Massimo Belli, con i violinisti Lucio Degani e Giada Visentin e con la partecipazione straordinaria del pianista Massimo Gon, proporrà infatti “Capodanno in Europa”. Un programma molto piacevole comprendente alcuni dei brani più celebri dal periodo classico al ‘900: saranno proposte musiche di Mozart, Massenet, de Sarasate, Monti, Bartok e Strauss.
Le manifestazioni gradesi proseguiranno poi il 5 gennaio, vigilia epifanica, con l’arrivo in porto delle Varvuole, le leggendarie streghe che sbarcheranno dalle tradizionali “batele”. Il Natale a Grado si concluderà, quindi, domenica 6 gennaio con la Festa della solidarietà, il consueto appuntamento benefico organizzato dalla Sogit. Quello sarà anche l’ultimo giorno per visitare i presepi – ben 250! – allestiti nell’Isola e nella vicina Aquileia.

La Nuova Orchestra “Ferruccio Busoni” diretta a Massimo Belli.

Tricesimo – Tradizionale tappa domani, a Capodanno, per “Gospel Canto Divino”, edizione speciale avendo l’evento compiuto vent’anni. La ricca rassegna di concerti con artisti afro-americani di gospel e spiritual è stata, infatti, ideata nel 1999 e sempre organizzata dal Folk Club Buttrio con il supporto di Comuni, parrocchie, associazioni e, quest’anno, anche della Regione. Infatti, come è sempre stato in tutte le edizioni, quella del primo gennaio è la data del concerto nel duomo di Tricesimo, dove quest’anno, alle 20.45, ci sarà un quintetto dal Nebraska di voci e tastiera, Markey Montague & Felloship. Montague ha realizzato più di 20 dischi come solista od ospite in progetti altrui e recentemente, con il brano Osannah, ha raggiunto la vetta delle classifiche Usa nel circuito Gospel. La rassegna terminerà il 5 gennaio al centro civico di Tavagnacco con il ritorno in Friuli di Habaka Kay Foster-Jackson, che sarà accompagnata al piano da Nicola Dal Bò. Maggiori informazioni su www.folkclubbuttrio.it.

I Markey Montague & Felloship domani a Tricesimo.

—^—

In copertina, alcuni componenti della Nuova Banda di Orzano.

—^—

< N.d.R. Seguiteci su Twitter https:/twitter.com/FriulivgC – @FriulivgC >

 

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento