San  Giovanni di Casarsa si riapproprierà di una parte importante della sua memoria questa sera,  alle 21.15: infatti nel borgo di Versuta, grazie alla preziosa collaborazione dell’associazione La Beorcja, l’assessorato alla Cultura della Città di Casarsa della Delizia proporrà una serata letteraria-musicale, a ingresso libero, nella quale verranno raccontate le antiche favole in friulano sangiovannese che un tempo si trasmettevano di generazione in generazione la sera, nelle stalle d’inverno o nei cortili d’estate, quando le famiglie si radunavano dopo la cena e prima di andare a dormire.
Il tutto grazie allo straordinario lavoro di conservazione realizzato dal maestro Riccardo Castellani, figura chiave a Casarsa e San Giovanni, dove insegnò nel Secondo Dopoguerra e si distinse non solo per le sue poesie in friulano (è infatti uno dei poeti in “marilenghe” più importanti del Novecento), ma anche nel recupero di fiabe e leggende popolari.

“E se per Casarsa la leggenda più nota salvata da Castellani – spiega l’assessore alla cultura Fabio Cristante – è quella ‘Da li Fadis Aganis da li Miris’cis’, a San Giovanni, in una serie di pubblicazioni curate per la Società Filologica Friulana, strappò all’oblio una serie di racconti popolari tra i quali Titin Titon, Toni Mat e Meni Saviu, personaggi caratteristici le cui avventure, insieme ad altre, saranno narrate nuovamente nella serata che abbiamo organizzato insieme a la Beorcja ricreando lo spirito di un tempo, visto che il pubblico si siederà, su delle balle di fieno, tutt’intorno ai narratori, nella strada che attraversa il borgo e chiusa per l’occasione al traffico”.

La serata è intitolata “Titin Titon, Toni Mat e Meni Saviu e altri contis” e a declamare in friulano i racconti, dando loro vita con un’intensa interpretazione, saranno Luigina Comin e Roberto Colussi. L’intrattenimento musicale, con le villotte friulane di un tempo, sarà invece a cura della compagnia casarsese de L’Oca selvaggia (Elia Bertolin, Giuliano Novello, Nori Girardi, Elisabetta Stefanel e Ileana Rocchi).

—^—

In copertina, i libri con le fiabe salvate dal maestro Riccardo Castellani.

Hits: 56

, , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento