di Lant Ator

Piazza del Popolo, con i bei palazzi storici e il duomo dallo slanciato e inconfondibile campanile, è il vero “cuore pulsante” di San Vito al Tagliamento, la bella cittadina che sorge sulla riva destra del grande fiume. Ma si sta trasformando – ora si mettono a punto gli ultimi dettagli, incrociando le dita affinché il tempo sia almeno un po’ clemente – in un coloratissimo e profumato “giardino all’italiana”, con un corollario di una cinquantina di eventi. E non sono pochi, perché tutti interessanti e di qualità.

Sta per scoccare infatti la 39a edizione di “Piazza in Fiore”, la tradizionale manifestazione organizzata dalla Pro Loco in collaborazione con il Comune e associazioni cittadine in programma dal 24 maggio al 2 giugno, prevedendo poi ulteriori eventi collaterali fino al 15 giugno.
Come ogni anno, dunque, piazza del Popolo si trasformerà in un vero e proprio suggestivo giardino e, nella sua invitante cornice, si potrà assistere a spettacoli musicali, di magia, eventi sportivi oppure visitare una delle interessanti mostre aperte per l’occasione. Sono oltre 50 gli eventi che scandiranno la tradizionale kermesse, con appuntamenti un po’ per tutti e ci sarà poi la possibilità di mangiare fuori casa grazie al chiosco della Pro San Vito in Parco Rota e quello del ristorante “Da Elio” in piazzetta Stadtlohn.
“Una grande festa per la nostra comunità – ha affermato la presidente della Pro Loco Patrizia Martina, presentando questa nuova edizione di “Piazza in Fiore” – che per dieci giorni è anche pronta ad accogliere tanti visitatori per passare delle ore liete insieme. Ancora una volta la sinergia dei nostri bravissimi volontari con il Comune e il suo personale nonché con le altre associazioni locali, ha portato a un ricco programma incorniciato, idealmente, dall’allestimento di piante e fiori che adorneranno Piazza del Popolo con un tema dedicato alla tradizione del giardino all’Italiana, alle piante antiche e ai giochi d’acqua”.

IL GIARDINO IN PIAZZA – L’allestimento della piazza, che sarà completato in questi ultimi giorni che precedono l’avvio della grande festa, avviene sulla scia di quello, molto apprezzato, dello scorso anno. Ancora una volta la dedica sarà, come si diceva, al “giardino all’italiana”, con le ispirazioni proposte da Franco Porcellato, grande maestro vivaista vincitore di medaglie d’onore proprio nel settore giardino al prestigioso Euroflora di Genova. Non mancheranno ovviamente prati erbosi e fiori. Novità di quest’anno l’omaggio alle piante antiche con degli inaspettati giochi d’acqua. Domenica 26 maggio nella Loggia comunale sarà allestita anche una suggestiva mostra di mini-alberi a cura del Gruppo Bonsai San Vito.

I NUMERI – Una cinquantina, come si diceva, gli eventi in calendario, tra cui 5 mostre dislocate nell’Antico Ospedale dei Battuti, al Castello, nel Cavedio comunale. Come da tradizione non mancherà domenica 2 giugno la 10a Mostra ornitologica e di animali da cortile nei giardini della Casa di riposo. E poi negozi aperti durante i giorni della manifestazione e mercatini “Voglia di Piazza in Fiore” che si terranno sabato 25 maggio e 1 giugno  e domenica 26 maggio e 2 giugno. In più, domenica 2 giugno, essendo la prima domenica del mese, in piazzetta Pescheria, via Marconi e via Dante, sarà possibile anche fare un giro tra le bancarelle del mercatino dell’antiquariato. I festeggiamenti poi proseguiranno fino al 15 giugno con due appuntamenti importanti: venerdì 14 giugno alle 20 la 3a Cena sotto le Stelle (su prenotazione) e sabato 15 giugno alle 21 il Concerto per la Festa dei Santi Patroni in duomo, a cura del Gruppo Vocale “Città di San Vito”, Corale di Rauscedo e Accademia d’Archi Arrigoni.

IL FOOD – Due i punti, di cui abbiamo già fatto cenno, dove poter gustare i sapori della tradizione assieme a vini e birre di qualità. Il Chiosco Pro San Vito al Parco Rota offrirà piatti sfiziosi, salumi e formaggi con fornita enoteca e il ristorante “Da Elio” in piazzetta Stadtlohn.

Tutto questo con il contorno di tante altre invitanti iniziative e proposte, ma soprattutto tanta bella musica. Ma questo, per non farla oggi troppo lunga,  lo vedremo venerdì, nella prossima puntata, proprio il giorno di inizio di “Piazza in Fiore”.

La piazza centrale di San Vito al Tagliamento torna fiorire.

—^—

In copertina, suggestiva immagine del giardino 2018 in Piazza del Popolo.

———————————————
Da sabato 25 maggio
Vigneto.FriuliVG.com
———————————————

Hits: 73

, , , , , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento