di Silvio Bini

La terza edizione di “A Cena con Hemingway”, organizzata da Comune e Pro Loco di Latisana, traccerà un percorso ideale che, nell’anniversario dei 120 anni dalla nascita di Ernest Hemingway (21 luglio 1899), collega le lagune tanto care allo scrittore americano celebrato pochi giorni fa a Lignano Sabbiadoro con il Premio letterario a lui dedicato. L’appuntamento è quindi con la cultura, il gusto, la natura e la storia dei luoghi dove egli lasciò il segno della sua presenza straordinaria. Sarà per domenica 21 luglio, alle 20, a Latisana, località Aprilia Marittima, nella piazzetta dell’Imbarcadero.

.

La cena inizierà con riferimenti alla fine degli anni 20, periodo in cui lo scrittore visse in Florida, a Key West, con la lettura di un brano tratto dal libro “Avere e non avere”, ambientato proprio negli Stati Uniti, con l’ascolto della tipica musica americana degli anni Venti e Trenta, e gustando antipasti misti di pesce.
La seconda tappa toccherà la Laguna veneta, dove Hemingway soggiornò a più riprese tra il 1948 e il 1950, periodo in cui scrisse “Al di là del fiume e tra gli alberi”, con l’accompagnamento della musica italiana degli anni 50 e 60 che allietava in particolare le estati in riva al mare. Lo chef Roberto Gruden proporrà un primo piatto a base di pesce tipico delle nostre lagune.
Il terzo periodo che verrà preso in considerazione, e non poteva essere diversamente, è quello cubano. Hemingway soggiornò nella splendida villa Finca Vigía, da dove si gode di uno stupendo panorama sulla baia dell’Havana, in diversi periodi dal 1939 al 1960. In questa terza tappa del percorso gli ospiti gusteranno il più tipico tra i piatti della cucina creola, vale a dire i “Camarones enchilados” (gamberi al sugo) con “Arroz blanco a la cubana” (riso bianco alla cubana) e “Frijoles negros a la criolla” (fagioli neri alla creola) accompagnati da un’insalata mista, come si usa ancora oggi a Cuba. La cena si concluderà con una cascata di frutta tropicale accompagnata dal gelato. Tutti i piatti saranno accompagnati dai vini Doc Friuli Latisana.
Il finale sarà degno del ricordo del grande scrittore americano con la proposta dei migliori ron e sigari provenienti dall’isola caraibica, perfino alcuni introvabili dalle nostre parti, e nell’ascolto delle musiche cubane contemporanee.

Ecco una bella immagine di Aprilia Marittima. (Foto Ciol)

—^—

In copertina, Latisana ricorderà lo scrittore americano Ernest Hemingway.

Hits: 72

, , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento