Prosegue oggi a Trieste con una talentuosa “star” della tastiera il 18° Festival Pianistico “Giovani Interpreti e Grandi Maestri”, promosso dall’Associazione Chamber Music per la direzione artistica della musicologa Fedra Florit. Questa sera, alle 20.30, al Ridotto del Teatro Verdi il sipario si alzerà sul celebre pianista coreano Tae-Hyung Kim, fondatore del Trio Gaon (vincitore del Premio Trio di Trieste 2017) con la violinista Jehye Lee e il violoncellista Samuel Lutzker.  Eseguirà la Sonata n.13 in si bemolle maggiore K.333 di Wolfgang Amadeus Mozart, gli Schubert Waltzes di Sergej Prokofiev, i Drei Klavierstücke D. 946 di Franz Schubert e le Rhapsodie espagnole di Franz Liszt.
Nel 2013 Tae-Hyung Kim ha vinto il Primo Premio all’Hastings International Piano Concerto Competition, affermazione che ha lanciato la sua carriera musicale in Inghilterra e in Europa. Kim si è esibito con orchestre internazionali di primo piano, tra cui la Royal Philharmonic Orchestra, Russian National Philharmonic Orchestra, Tokyo Symphony Orchestra, Kioi Sinfonietta di Tokyo, Orchestra Nazionale del Belgio e l’Orchestre National de France.

Biglietti in prevendita al TicketPoint Trieste – telefono 0403498276. Info e aggiornamenti sul sito www.acmtrioditrieste.it.
Il Festival Pianistico “Giovani Interpreti e Grandi Maestri” di Chamber Music è promosso in sinergia con la Regione autonoma Friuli Venezia Giulia – assessorato alla Cultura e con il Ministero per i Beni Culturali ed è sostenuto da Itas Mutua, Banca Mediolanum, Suono Vivo – Padova e Zoogami.

—^—

In copertina e qui sopra il pianista coreano Tae-Hyung Kim questa sera al Teatro Verdi.

 

 

 

Hits: 37

, , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento