Cento anni di rapporto con il cibo, fonte di benessere, ma non solo: Coop Casarsa, cogliendo l’occasione del suo primo secolo di vita che cade proprio in questo 2019, ha deciso di proporre un incontro informativo dedicato al rapporto tra alimenti e salute. E nel farlo, in una sinergia tra cooperative che collaborano sullo stesso territorio, ha trovato l’entusiastica adesione di Credima, la società di mutuo soccorso di Friulovest Banca.
Appuntamento pertanto domani, 3 ottobre, alle 20.30, al ridotto del teatro Pier Paolo Pasolini, per un confronto tra esperti, medici e biologi, coinvolti da Credima e con un omaggio all’insegna del mangiare sano da parte di Coop Casarsa per il pubblico (ingresso libero). L’appuntamento è patrocinato dalla Città di Casarsa della Delizia.

“Fin dalla sua fondazione – ha spiegato il presidente di Coop Casarsa Mauro Praturlon – la nostra cooperativa ha promosso, tra le sue finalità, quella di fornire ai suoi soci e consumatori prodotti alimentari di qualità. Per questo, nell’ambito delle celebrazioni per il centenario, abbiamo pensato fosse utile e interessante analizzare questa dimensione del cibo, offrendo una serata di approfondimento. Fondamentale la collaborazione di Credima, che ringraziamo e con la quale lavoriamo a favore della stessa comunità”. “La riflessione attorno al cibo – ha aggiunto Giorgio Siro Carniello, reumatologo, consulente medico dell’Aas 5 e presidente di Credima – è sempre più attuale, scientificamente stimolante e ricca di grandi opportunità nel campo della salute: non è solo un elemento di benessere per il corpo e per la mente, ma un fondamentale veicolo di prevenzione, soprattutto delle malattie croniche, nonché uno degli aspetti che sarà sottolineato nell’incontro, un formidabile strumento di cura alla stregua di un vero e proprio farmaco, in particolare nell’anziano e nelle persone con disabilità”.

Il programma della serata, dopo i saluti istituzionali di Praturlon e del sindaco Lavinia Clarotto, vedrà Carniello condurre la riflessione con esperti professionisti nel campo della nutrizione clinica: Giovanni Marzaro, medico di famiglia, specialista in Scienze dell’Alimentazione, Aas 5; Marialuisa Chierego, specialista in Anestesia e Rianimazione, master in Nutrizione Clinica, Aas 5; Fabiola Stuto, biologa specialista in Scienza dell’Alimentazione, Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione, AAS 5. Conclusioni con una panoramica dei prodotti a marchio Coop, in particolare su quelli della linea biologica e contro le intolleranze, a cura di Coop Italia. Al pubblico, come detto, un omaggio per il centenario di Coop Casarsa.

L’incontro gode anche della partecipazione al progetto di vari enti e associazioni casarsesi e del territorio circostante: cooperative sociale Il Piccolo Principe, Andi, Quelli della notte, Osservatorio sociale, Aido, Alpini, Avis, Croce rossa, Il Noce, Laluna, Associazione famiglie diabetici.

—^—

In copertina, alimenti oggetto di riflessione a Casarsa sui loro effetti sulla nostra salute.

Hits: 55

, , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento