Hits: 4

(g.l.) Dopo l’appuntamento con il gemonese Renzo Brollo, ecco a Nimis un’altra invitante proposta nell’ambito della rassegna “…torna il giovedì? Libri!”. L’incontro è fissato proprio per questo pomeriggio, alle 18, nella Biblioteca comunale, ex scuole elementari di via Matteotti: sarà presentato il libro “Andar per castelli in Friuli. 20 itinerari e percorsi in bici” (Guide Gaspari), di Manuele Vidi. Si tratta, come informa libreriauniversitaria.it, di “una guida storico-escursionistica agile e pratica per poter visitare il territorio friulano sui pedali di una bicicletta o a piedi. L’apparato fotografico e le informazioni storiche dei luoghi descritti rappresentano uno strumento formidabile per muoversi con cognizione di causa sia per chi in queste terre ci vive sia per chi le visita per la prima volta. In essa vengono proposti venti itinerari ognuno con la sua mappa, i tempi di percorrenza, i livelli di difficoltà e diverse informazioni utili che consentono di scoprire i castelli, i borghi medioevali, le ville e i luoghi meno noti del Friuli”.
Ancora biciclette protagoniste, dunque, a Nimis dopo l’entusiasmante passaggio del Giro d’Italia. Ma non per atleti del pedale, bensì alla portata di tutti per andare alla scoperta di quanto ci offre la storia del Friuli e fare anche un po’ di moto salutare. Come, per esempio, i resti del vicinissimo castello di Cergneu con l’annessa chiesetta di Santa Maria Maddalena. Ma sarà interessante ascoltare proprio dalla voce di Manuele Vidi i venti itinerari raccolti nella sua interessante guida per scoprire, appunto con le due ruote, altrettanti manieri che raccontano il passato della nostra terra.

—^—

In copertina l’immagine con cui si presenta il libro di Manuele Vidi e qui sopra i ruderi del castello di Cergneu.

, , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento