di Gi Elle

A Lignano Sabbiadoro, Coronavirus ha spento, prima ancora che venissero accesi,  i tradizionali fuochi di Ferragosto. Quest’anno, infatti, nella capitale delle vacanze Fvg non ci sarà il consueto “incendio del mare”, come avverrà invece, coraggiosamente, nella dirimpettaia Grado. Tuttavia, al loro posto ci saranno, già oggi, i “fuochi” letterari annunciati dall’incontro con Mauro Corona. Da anni ormai, l’appuntamento ferragostano degli “Incontri con l’Autore e con il vino” è caratterizzato dalla presenza dello scrittore di Erto. Così, alle 18.30, al Palapineta nel Parco del Mare, Corona sarà protagonista di un one man show condotto dal giornalista Gian Paolo Polesini. L’autore, alpinista e scultore, da tempo celebre anche per i suoi duetti televisivi con Bianca Berlinguer, non mancherà di riflettere, col suo stile dissacrante, sulle contraddizioni della contemporaneità, senza perdere di vista le tematiche a lui care: la letteratura e la montagna. Incalzato dalla pungente ma anche divertente verve di Polesini, Corona non mancherà di dare il meglio di sè garantendo al pubblico un incontro di sicuro interesse. “Fuochi” di parole, insomma, sul palco degli incontri eno-letterari che nella Florida d’Italia cantata da Ernest Hemingway ritmano le settimane d’estate.

Gian Paolo Polesini

Alla fine, un’altra proposta spumeggiante con la degustazione guidata a cura dell’enologo Michele Bonelli della Ribolla gialla dell’azienda agricola Scarbolo di Cividale. Bollicine fresche, fragranti, di buona acidità e struttura, con sfumature agrumate. Dal profumo delicato con complesse note che ricordano fiori freschi e frutti come pesca e pompelmo. Possiede una lunga persistenza aromatica.
Oggi, dunque, a partire dai suoi ultimi grandi successi, libri di eccezionale forza letteraria, intensi, appassionanti che raccontano la maestosità della natura, Mauro Corona racconterà il suo ricco tesoro di esperienze personali, con descrizioni di paesaggi di bellezza inesprimibile; i ricordi vivissimi di un tempo che non esiste più e soprattutto la consapevolezza urgente delle responsabilità da affrontare perché gli ambienti naturali possano sopravvivere ed essere il futuro dei nostri figli.
Parlare di montagna per Corona, è parlare della vita e di come stare al mondo con franchezza, desiderio di avventura, accortezza e spirito di solidarietà.
«La natura, se la sai ascoltare, ti dice tutto. È l’egoismo degli uomini che li rende incapaci di ritrovare il dialogo con la terra. Ci scordiamo di essere animali di passaggio, ospiti di questo mondo». All’interno dell’incontro, lo scrittore di Erto darà un’anticipazione del suo nuovo romanzo “Fegato. Storia di Celio” in uscita nei prossimi mesi per Mondadori.
A seguito dell’emergenza sanitaria da Covid-19, i posti sono limitati e sono vietati gli assembramenti. All’ingresso verranno richiesti al pubblico i dati personali, che saranno conservati per 14 giorni. Si consiglia di arrivare al Palapineta con il modulo già compilato, scaricabile al link https://www.lignanonelterzomillennio.it/download/modulo-tracciabilita.pdf. Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

Gli Incontri con l’autore e con il vino sono organizzati dall’Associazione Culturale Lignano nel Terzo Millennio e curati da Alberto Garlini e Giovanni Munisso. La segreteria organizzativa è affidata alla Fondazione Pordenonelegge. La manifestazione e le iniziative collegate (corso di scrittura creativa, cene con l’autore, Enotour) hanno il sostegno di Città di Lignano Sabbiadoro – Assessorato alla Cultura, PromoTurismoFVG, Regione Friuli Venezia Giulia, Civibank, Società Lignano Pineta, Porto Turistico Marina Uno, Hotel Ristorante President Lignano, Ma.in.cart., Marina Punta Verde, T.KOM, Nuova Saldotermica, Dexive, Dersut Caffè, Nosella Dante, Toscano Forme, Panificio Pasticceria Gobatto, Koki, Lignano Banda Larga e Legnolandia.

—^—

In copertina, lo scrittore Mauro Corona atteso oggi a Lignano.

 

Hits: 573

, , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento