Hits: 99

Prosegue l’intensa programmazione della 30ª edizione di “Carniarmonie£, una delle più longeve manifestazioni musicali della regione firmata dalla direzione artistica di Claudio Mansutti, che prosegue fino a settembre proponendo concerti quotidiani in location di inesauribile fascino. Tra classica, jazz e contaminazioni, si alternano sui palcoscenici rinomati ospiti e formazioni di giovani artisti. Il Festival dei Festival, così definito per la condivisione con organizzazioni partner, sbarca, oggi 22 luglio, in Austria: alle 17 a Dellach im Gailtal, località turistica nel distretto carinziano di Hermagor, in collaborazione con Via Iulia Augusta Kultursommer e Nei Suoni dei Luoghi, di scena il trio composto dal clarinettista Gabriele Mirabassi, il chitarrista Nando Di Modugno e il bassista Pierluigi Balducci in “Tabacco e caffè”. Sempre oggi, alle 20.30, a Villa Santina di scena il Duo Mattu Oliviero. Domani, alle 20.30, prosegue la collaborazione di Carniarmonie con il festival “Accordi Musicali” della Fvg Orchestra con un nuovo concerto al Teatro Candoni di Tolmezzo. Orchestra diretta da Paolo Paroni con ospite il flautista di fama Maxim Rubtsov. Doppio appuntamento sabato 24 luglio. Alle 17 in Malga Saisera il noto divulgatore scientifico, il meteorologo e geografo Luca Mercalli, sarà ospite del festival NanoValbruna con l’Orchestra Giovanile Filarmonici Friulani per un concerto con voce narrante su temi ambientali su musiche di Salieri, Vivaldi, Schubert, Gioco, Haydn. Alle 20.30 concerto a Pontebba (Piazza Dante Alighieri) del Mac Saxophone Quartet di Stefano Pecci, Luis Lanzarini, Alex Sebastianutto ospiti i rinomati musicisti Marco Gerboni, Naomi Sullivan, Joshua Hyde, Javier Alloza e Vincent Dupy. Ancora un doppio concerto per la giornata di domenica 25 luglio. Di primo mattino, alle 9, nei prati alle pendici del Monte Amariana ad Amaro, il giovane e talentuoso ensemble Satèn Saxophone Quartet, di Andea Baù, Andrea Biasotto, Enrico Leonarduzzi e Alessandro Salaroli, darà voce ad un programma eterogeneo pensato per lo strumento sax in varie declinazioni. Al Teatro Candoni alle 20.30 ancora per “Accordi Musicali”, la Fvg Orchestra ospita il pianista di fama internazionale Freddy Kempf, diretti da Stephen Zilias, nell’esecuzione del Concerto per pianoforte e orchestra “From My Bookshelf” di Shor e nella Sinfonia n. 3 in mi bemolle maggiore “Eroica” di Ludwig Van Beethoven.

Il trio atteso oggi in Carinzia.

***

“Festival Darte”, la nuova rassegna diretta da Luisa Sello che unisce concerti, visite guidate ed escursioni in Carnia mettendo in rete i comuni di Arta Terme, Paularo, Cercivento e Zuglio, propone il suo secondo appuntamento oggi nel porticato della Chiesa del Santissimo Spirito di Chiusini di Arta Terme e in seconda battuta nel sagrato della vicina Chiesa di San Nicolò ad Alzeri, luoghi che inaugurano in questo modo la loro prima apparizione ad un festival in un contesto diffuso. Alle ore 18 a Chiusini e alle ore 19 ad Alzeri, inframezzati da un’escursione lungo il fiume But a cura di Carnia Greeters (per prenotazioni: info@carniagreeters.it), il riconosciuto quintetto di flauti “Le Agane” si esibirà in concerto tra musiche misteriche su soggetti fantastici, miti e leggende popolari, da Tchaikovsky, Bodin de Boismortier, Praetorius, canti aquileiesi, Mainerio, Piazzolla, Sello, Bischof e Clarck. Concerti ad ingresso libero. Informazioni su www.amicimusica.ud.it

“Le Agane” di Luisa Sello.

—^—

In copertina, una panoramica di Dellach im Gailtal che ospita “Carniarmonie”.

Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento