Hits: 3

Nel 2020 pandemico si riorganizza l’attività del Centro culturale Casa Zanussi, di Pordenone, per una “digital edition” che propone tanti eventi e temi: alcuni incontri saranno direttamente fruibili online e altri resteranno accessibili dietro richiesta specifica. Ecco, pertanto, il cartellone previsto in questi giorni.

Dante secondo Sandro Botticelli.

Oggi, 10 novembre, nell’ambito del cartellone del 29° Festival internazionale di Musica Sacra dedicato alla figura del “Pater”, alle 15.30 sarà proposta la Lezione di Pier Carlo Begotti, storico della lingua e cultura friulana, dedicata a “Legno, paglia, mattoni e pietre nelle dimore”, una tappa del cartellone legato alla Storia del Patriarcato di Aquileia attorno al 1420. Per seguirla basta entrare nel sito www.centroculturapordenone.it/pec e cliccare sulla news dell’incontro.

Domani, 11 novembre, sempre dalle 15.30 il testimone passa all’Ute Pordenone, per la lezione del ciclo “Scoprendo l’Africa”: sarà il viaggiatore Ruggero Da Ros a raccontare il Botswana. Per seguire la lezione è necessario entrare nel sito centroculturapordenone.it e cliccare sulla news dell’incontro per registrarsi.

Venerdì, 13 novembre, dalle 15.30, il docente di lettere classiche Paolo Venti terrà una lezione dedicata a “Dante nella cultura popolare”, riservata agli iscritti Ute. Per accedere è necessario prenotarsi inviando una mail all’indirizzo ute@centroculturapordenone.it, e poi registrarsi al link ricevuto per accedere alla diretta.
Restano intanto disponibili in un clic, sul canale youtube Cultura Pordenone, molti incontri “on demand” che si sono già svolti: le lezioni di Fulvio Dell’Agnese e Pier Carlo Begotti per il ciclo dedicato al Patriarcato di Aquileia.

Il fascino del Botwana.

—^—

In copertina, un’immagine della storica Basilica patriarcale di Aquileia.

, , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento