Hits: 122

(g.l.) Nel cuore dell’estate le montagne della Carnia risuonano di bellissima musica. Oggi, infatti, parte una nuova proposta, il “Festival Darte” (di cui pubblichiamo l’intero calendario), che s’incrocia con la più che collaudata rassegna di “Carniarmonie” – compie, infatti, trent’anni! -, nell’ambito della quale figurano anche gli “Accordi Musicali” che continuano al Teatro Candoni di Tolmezzo. Vediamo, allora, in dettaglio di che cosa si tratta.

Orsola Banelli

Paolo Mutti

“Festival Darte” oggi al debutto. La rassegna culturale carnica che unisce concerti, visite guidate ed escursioni mettendo in rete i Comuni di Arta Terme, Paularo, Cercivento e Zuglio, è infatti pronta ad inaugurare i due primi appuntamenti di un ricco cartellone. Con la direzione artistica della flautista friulana di fama internazionale Luisa Sello, il progetto attraverso degli eventi diffusi intende coniugare luoghi, tradizioni, personalità e leggende della montagna friulana, mettendo a valore sinergie tra artisti locali e musicisti di riconosciuta carriera, secondo una visione di tutela, promozione e condivisione del ricco e unico patrimonio carnico.
Il primo concerto in apertura di festival, con sottotitolo “I cieli di Dante”, è fissato per questa sera, alle 19, alla Cjase da Int di Cercivento, dove la flautista carnica Orsola Banelli e l’attore friulano Paolo Mutti saranno protagonisti, tra poesia e musica, di un programma dantesco pensato appositamente per le celebrazioni del Sommo Poeta. In relazione semiologica con le esecuzioni musicali che prevedono la “Partita in la minore” di Bach, “Syrinx” di Debussy, la “Fantasia in la minore n. 2” di Telemann ed improvvisazioni, verranno realizzate delle letture mirate dalle tre cantiche della Divina Commedia.
Il secondo appuntamento è giovedì 22 luglio nel porticato della Chiesa del Santissimo Spirito di Chiusini e in seconda battuta nel sagrato della Chiesa di San Nicolò ad Alzeri, frazioni di Arta Terme, che inaugurano in questo modo la loro prima apparizione ad un festival. Anticipati alle 18.30 da un’escursione lungo il fiume But a cura di Carnia Greeters (per prenotazioni: info@carniagreeters.it), alle 18 a Chiusini e alle 19 ad Alzeri, seguirà il concerto con il quintetto di flauti “Le Agane”, tra musiche misteriche su soggetti fantastici da Tchaikovsky, Bodin de Boismortier, Praetorius, canti aquileiesi, Mainerio, Piazzolla, Sello, Bischof e Clarck. Tutti i concerti sono ad ingresso libero. Ecco, dunque, tutto il calendario.

Athanor Guitar Quartet

FESTIVAL DARTE
CONCERTI DIFFUSI IN CARNIA

IL CALENDARIO

Martedì 20 luglio
Ore 19.00 – Cjase da Int di Cercivento – Apertura del Festival Darte
L’Ottava rivela la completa maturità del compositore attraverso i tratti umoristici, la vivacità
Concerto ORSOLA BANELLI (flauto) e PAOLO MUTTI (voce recitante)

Giovedì 22 luglio
Ore 18.00 – Chiusini di Arta Terme – Porticato della chiesa del Santissimo Spirito
Concerto ENSEMBLE “LE AGANE”
Segue escursione nel Sentiero delle Agane a cura di Carnia Greeters
Ore 18.20 Escursione lungo il fiume But a cura di Carnia Greeters
Ore 19.00 – Alzeri di Arta Terme – Sagrato della chiesa di San Niccolò
Concerto ENSEMBLE “LE AGANE”

Sabato 24 luglio
Ore 17.00 – Dierico di Paularo – Sagrato della Chiesa di Santa Maria Maggiore
Concerto ENSEMBLE “PARCE NO”
Ore 21.00 – Piano d’Arta – Sagrato della Chiesa di Santo Stefano
Concerto QUARTETTO D’ARCHI STRADIVARIUS / ENSEMBLE “PARCE NO” / CORO PERESSON

Domenica 25 luglio
Ore 11.00 – Rivalpo di Arta Terme – Sagrato della chiesa di San Martino
Concerto MARCO VENTURINI (violoncello) Segue visita a Rivalpo-Valle a cura di Carnia Greeters
Ore 15.30 – Ritrovo al Municipio di Zuglio per escursione a cura di Carnia Greeters
Ore 17.00 – Sezza di Zuglio – località Sella Marcelie
Concerto duo ORSOLA BANELLI- LUISA SELLO (flauti)
Ore 20.00 e ore 21.00 – Paularo – Museo La Mozartina 2 in Borgo Sant’Antonio
Concerto EMMA BRUMAT (pianoforte), segue visita al Museo

Lunedì 26 luglio
Ore 17.00 – Cercivento – Parcheggio delle scuole al centro del paese
Escursione “Alla scoperta delle Agane e delle tradizioni” a cura di Carnia Greeters
Ore 21.00 – Arta Terme – Giardino di Palazzo Savoia
Concerto TRANSONICA TANGO ORCHESTRA

Giovedì 29 luglio
Ore 19.00 – Fielis di Zuglio – Sagrato della chiesa di San Rocco
Concerto duo ELISA PAPANDREA (violino) – MIMMA PUGLIESE (viola)

Venerdì 30 luglio
Ore 21.00 – Arta Terme – Giardino di Palazzo Savoia
Concerto ENSEMBLE ARTEMISIA CLASSICA – GIANNI NISTRI (voce recitante)

Sabato 31 luglio
Ore 10.00 – Trelli di Paularo – Sagrato della chiesa di San Giovanni Battista
Visita alla scoperta della tradizione degli scarpez a cura di Carnia Greeters
Ore 11.00 – Trelli di Paularo – Sagrato della chiesa Parrocchiale di San Giovanni Battista
Concerto duo EZIO TEON – ANTONIO PETTERIN (fisarmoniche)
Ore 16.45 – Zuglio – Pieve di San Pietro
Visita guidata alla Pieve a cura di Carnia Greeters
Ore 17.00 – Zuglio – Prato della Pieve di San Pietro
Concerto duo ANTONIO PETTERIN (fisarmonica) – LUISA SELLO (flauto)
Ore 19.00 – Arta Terme – Giardino di Palazzo Savoia
Concerto ATHANOR GUITAR QUARTET

Sabato 14 agosto
Ore 21 – Arta Terme – Giardino di Palazzo Savoia
Concerto GORIZIA GUITAR ORCHESTRA – CLAUDIO LIVIERO (direttore)

***

ACCORDI MUSICALI NEL NOME DI SHOR E BEETHOVEN

Concerto Martedì 20 luglio
Ore 20.30
Teatro Comunale Luigi Candoni – Tolmezzo
Programma:
Alexey Shor: Cello Concerto in F Major per violoncello e orchestra
Ludwig van Beethoven: Sinfonia No. 6 in fa maggiore Op. 68 “Pastorale”
Interpreti:
Claudio Bohórquez, violoncello
Sergey Smbatyan, direttore
FVG Orchestra
Gli appuntamenti del Festival Accordi Musicali proseguono con il M° Claudio Bohórquez, violoncellista d’eccezione e vincitore di 3 premi al primo Concorso Internazionale Pablo Casals e del primo premio al Concorso Internazionale di Ginevra del 2000 che gli ha permesso di spiccare come solista e di esibirsi con le orchestre più prestigiose al mondo. La FVG Orchestra, diretta per la terza serata dal M° Sergey Smbatyan, esegue il Concerto in fa maggiore per violoncello e orchestra del compositore Alexey Shor e, a seguire, la Sinfonia No. 6 in fa maggiore Op. 68 di Ludwig van Beethoven. La sinfonia, detta Pastorale, si sviluppa su 5 movimenti introdotti da brevi didascalie che evocano paesaggi naturali e si definisce una composizione caracteristica, descrittiva e ricca di metafore e simbologie musicali provenienti dall’ambito visivo.

Concerto Mercoledì 21 luglio
Ore 20.30
Teatro Comunale Luigi Candoni – Tolmezzo
Programma:
Felix Mendelssohn-Bartholdy: Ouverture in si minore Op. 26 – Le Ebridi
Alexey Shor: Four Seasons of Manhattan per violino e orchestra
Ludwig van Beethoven: Sinfonia No. 8 in fa maggiore Op. 93
Interpreti:
Zia Hyunsu Shin, violino
Paolo Paroni, direttore
FVG Orchestra
Ospiti della serata sono la violinista Zia Hyunsu Shin, straordinaria artista sudcoreana che ha sbalordito il mondo attraverso i suoi successi internazionali ed il direttore friulano M° Paolo Paroni, già direttore ospite principale del New York City Ballet, invitato presso le orchestre e i teatri lirici di interesse mondiale è il direttore ospite principale della FVG Orchestra. La solista esegue Four Seasons of Manhattan per violino e orchestra del compositore Alexey Shor. Sempre più dinamici sono i programmi del Festival Accordi Musicali. Il concerto di mercoledì 21 luglio si apre con l’affascinante Ouverture Le Ebridi di Felix Mendelssohn, un piccolo raffinato poema sinfonico che, come un dipinto, evoca il paesaggio romantico e malinconico che il compositore visitò in Scozia nel 1829. Infine viene eseguita la Sinfonia No. 8 in fa maggiore Op. 93 di Ludwig van Beethoven, singolare sinfonia che disorientò all’epoca i contemporanei ed è stata definita dallo stesso autore Piccola Sinfonia. L’Ottava rivela la completa maturità del compositore attraverso i tratti umoristici, la vivacità espressiva e melodica musicale e la genialità di introdurre nuovamente un Tempo di Minuetto sostituito in precedenza dallo stesso Beethoven con la forma dello Scherzo.

—^—

In copertina, il quintetto Le Agane diretto dalla flautista Luisa Sello.

, , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento