Visits: 23

(g.l.) Nell’ambito della “Setemane de culture furlane”, decima edizione, che prende il via proprio oggi e che si concluderà il 28 maggio, sarà presentato il volume “Dolomiti. Alte Vie per l’anima”, di Cristina Noacco. L’appuntamento è fissato per questo pomeriggio, alle 18, nel salone d’onore di palazzo Mantica, sede della Società Filologica Friulana, in via Manin 18 a Udine (ci si potrà collegare anche alla diretta streaming sul sito wwww.setemane.it). Dialogherà con l’autrice Elisabetta Feruglio (Saf). Immagini, musiche e letture tratte dal libro.
“Nel vasto scenario delle Dolomiti, compreso fra il Trentino Alto Adige, il Veneto e il Friuli Venezia Giulia – si legge in una breve presentazione del volume -, il racconto di Cristina Noacco (Gaspari Editore) descrive tre itinerari compiuti dalla narratrice un’estate dopo l’altra, rispettivamente sui passi di una guida di montagna, in ricordo di una storia d’amore e in cerca di una nuova relazione, spirituale, con la natura. I paesaggi attraversati rivelano via via la storia delle Dolomiti, la relazione fra l’uomo e la montagna e il desiderio di elevazione che le guglie ardite e le moli imponenti ispirano”.
L’incontro, tra i numerosi sostegni e patrocini, beneficia della collaborazione del Club per l’Unesco di Udine. Ricordiamo, infatti, che le Dolomiti Friulane costituiscono uno dei cinque siti Unesco (con Aquileia, Cividale, Palmanova e Palù di Livenza) del Friuli Venezia Giulia, quale Patrimonio dell’Umanità che tutti ci dobbiamo sentire impegnati a difendere gelosamente.

***

, , , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com