Hits: 12

Conto alla rovescia per il Giro d’Italia a Piancavallo, dove si annuncia un weekend tutto all’insegna della Grande corsa quello che si apprestano ad affrontare da venerdì a domenica il Comune di Aviano e il suo polo turistico montano. Il locale Comitato di Tappa ha, infatti, previsto una serie di iniziative che permetteranno di dare grande visibilità e lustro alla nota località del Pordenonese, che per due giorni si trasformerà in una vera e propria “cittadina rosa”.
Il lungo fine-settimana avianese si aprirà venerdì, alle 21, con il Cabaret di Carlo Frisi accompagnato dalle musiche della Bat Band di Aviano in collaborazione con Giais on the Rock. Lo spettacolo, si terrà ad Aviano, nella nuova tensostruttura denominata “Palapleif”, il pubblico che vorrà assistervi dovrà effettuare la prenotazione contattando la segreteria della Pro Aviano allo 0434.660750 o scrivendo una mail a segreteria@prolocoaviano.it.
Il momento clou del lungo weekend rosa di Aviano-Piancavallo sarà però nella mattinata di sabato con l’intitolazione della salita al grande Marco Pantani. A partire dalle 10.30, a Pedemonte verrà inagurata ufficialmente, alla presenza delle autorità locali e con ogni probabilità anche della madre del grande ciclista romagnolo, la Strada dello Sport “Salita Pantani”. Il giusto tributo da parte del Comune di Aviano al “Pirata” che, proprio con il successo a Piancavallo, aveva posto le basi per la vittoria del Giro d’Italia 1998.
Nella serata di sabato al “Palapleif” andrà in scena, invece, lo spettacolo “Prima le donne” organizzato da Proscenium Teatro, che vedrà protagonisti Pablo Perisinotto ed Enrico Galiano con Barbara Muzzin Stifanich, Valentino Favotto e alla regia Ascanio Caruso. Il pubblico che vorrà assistervi dovrà effettuare la prenotazione contattando la segreteria della Pro Aviano allo 0434-660750 o scrivendo una mail a segreteria@prolocoaviano.it.
Domenica sarà il grande giorno della tappa Base Aerea di Rivolto-Piancavallo. Un appuntamento sentitissimo da parte dei corridori, tanto che i grandi favoriti alla corsa rosa hanno indentificato l’arrivo di Piancavallo col circolino rosso. Ci sarà molta attesa anche tra gli appassionati di ciclismo che si assieperanno lungo i numerosi tornanti della salita per seguire da vicino le imprese dei propri beniamini. Per fronteggiare l’invasione dei tifosi, il Comitato di tappa presieduto dall’infaticabile Enzo Cainero e composto dal sindaco di Aviano Ilario De Marco Zompit, dagli assessori comunali Danilo Signore e Ciro Carraturo, dal Comandante della Polizia Locale Edoardo Cellini, dal delegato d’arrivo Enzo Sima e dal referente del quartier tappa Carlo Tassan Viol, sta lavorando alacremente per offrire il massimo spettacolo, mantenendo però alta la guardia in ambito di sicurezza.
Quest’anno, in particolare, gli organizzatori oltre a salvaguardare i ciclisti dai tifosi più impertinenti, dovranno fronteggiare un’ulteriore problematica il Covid-19, osservando un rigido protocollo a tutela degli atleti, che necessita di un maggiore dispiegamento di forze. A tal proposito, la salita che conduce da Aviano a Piancavallo, domenica 18 ottobre verrà interdetta al traffico a partire dalle 12.30.

—^—

In copertina, Marco Pantani in una gara del 1997. (Foto Wikipedia)

 

Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento