di Mariarosa Rigotti

“Marionette” virtuali protagoniste domani, domenica, dalle 17, grazie al Centro Teatro Animazione e Figure di Gorizia. Una bella proposta che arriva a poche ore dalla Giornata mondiale della Marionetta che si celebra proprio oggi 21 marzo.
Infatti, il Cta presenta uno spettacolo adeguandolo a questo periodo che vede le persone costrette in casa. E come si legge in una nota dello stesso sodalizio, «noi del Cta abbiamo pensato di rendere più leggero e piacevole questo tempo sospeso, raccontandovi delle storie. Piccole storie divertenti, filastrocche, fiabe che si tramandano nel tempo. Ve le racconteremo – aggiungono – in un modo un po’ più tecnologico e diverso dal teatro che siete abituati a vedere, ma staremo comunque assieme, aspettando di ritornare presto a rivederci “dal vivo”. Sarà un modo per stare più vicini».
Così, l’appuntamento non sarà davanti alla classica “baracca”, ma collegandosi alla pagina Facebook del Cta. Da questo spazio virtuale, Serena Di Blasio racconterà, standosene nella cucina della sua casa, “L’oca dalle piume d’oro”, fiaba popolare dei fratelli Grimm ripresa anche da Italo Calvino, utilizzando oggetti e prodotti  come fossero marionette. La seconda parte del racconto sarà proposta lunedì prossimo ancora alle 17. Il video è disponibile anche su ctagorizia.it e sul canale Youtube dello stesso sodalizio.
E la proposta di domani sarà solo la prima di una serie. Infatti, come assicurano dal Cta: «Ogni settimana si aggiungerà una nuova storia grazie ai nostri preziosi artisti. Vi aspettiamo!». Insomma, una bella iniziativa che cade proprio nel periodo che, esattamente un anno fa, vide la nostra regione, e precisamente Cividale – la città di Vittorio Podrecca -, sede della Giornata mondiale della marionetta 2019 promossa da Umima (Unione internationale de la Marionette).

—^—

In copertina e qui sopra due immagini della mostra a Cividale di un anno fa.

 

Hits: 216

, , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento