di Gi Elle

Sono tre gli interessanti e coinvolgenti appuntamenti che vi proponiamo per questa domenica da Tavagnacco a Pordenone e, infine, a Trieste. Ecco, in sintesi, di che cosa si tratta.

COLUGNA – Appuntamento con Dino Persello oggi al Teatro Luigi Bon di Colugna. Alle 17, infatti, nell’ambito della rassegna teatrale in lingua friulana, l’attore sandanielese – reduce da una entusiasmante esperienza a Tarcento dedicata alla Grande Guerra – proporrà “Voe di… contaus!” (cioè, desiderio di raccontarvi). Uno spettacolo in cui Persello trasmette una grande volontà di “raccontare”, anche attraverso le colorite varianti del friulano. Un incontro, insomma, fatto di saggezza popolare, freschezza, costume, umorismo, ma anche satira, ironia e autoironia, con riflessioni, ricerca e risate che l’attore sa trasmettere al pubblico con grande efficacia. Come aveva fatto, appunto, recentemente a Tarcento dove aveva proposto un racconto di Otmar Muzzolini (Meni Ucel) rievocante, come si è detto, i durisssimi anni del primo conflitto mondiale. Lo spettacolo di oggi con Dino Persello è il primo della rassegna teatrale in lingua friulana organizzata dal Comune di Tavagnacco che propone una serie di invitanti appuntamenti nella sala della Fondazione Luigi Bon.

PORDENONE – Appuntamento oggi al Teatro Verdi di Pordenone con lo spettacolo che il Teatro del Buratto presenta nell’ambito di “Anni Verdi”, la sezione dedicata ai più piccoli e alle famiglie. In scena alle 16.30 “Becco di Rame”, una storia delicata che affronta temi come la diversità, l’amicizia e la disabilità. Uno spettacolo basato su una storia vera che si affida al classico “teatro di figura su nero”: una tecnica magica di grande potenza che utilizza forme e figure mosse da animatori vestiti di nero che si camuffano nell’oscurità facendo apparire dal nulla pupazzi e oggetti e che ha reso famoso il Buratto in tutta Europa.

Immagine di “Becco di Rame” in una foto di Roberto Finizio.

TRIESTE – Ricordo di Marco Sofianopulo oggi a Trieste nel quinto anniversario della prematura scomparsa del musicista e compositore. Il concerto memoriale “Pray for the peace of Jerusalem” si terrà alle 20.30 nella Cattedrale di San Giusto. Saranno protagonisti la Nuova orchestra da camera “Ferruccio Busoni”, diretta da Massimo Belli, il Coro della Cappella Civica di San Giusto (che fu appunto diretto a lungo da Marco Sofianopulo), guidato da Roberto Brisotto, e il Complesso vocale “Gruppo Incontro, diretto da Rita Susovsky. Sulla scena anche Lucio Degani, Marianna Prizzon e Alberto Gallo.

Il maestro Marco Sofianopulo.

—^—

In copertina, l’attore friulano Dino Persello oggi in scena a Colugna.

Hits: 54

, , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento