Visits: 70

(g.l.) Due interessanti appuntamenti con la storia istriano-dalmata del Novecento, tra oggi e domani, nel capoluogo friulano. Entrambi gli incontri beneficiano della collaborazione del Club per l’Unesco di Udine, presieduto da Renata Capria D’Aronco. Ecco le proposte in dettaglio.

IL LIBRO “La Patria perduta – Vita quotidiana e testimonianze sul Centro raccolta profughi Giuliano Dalmati di Laterina 1946-1963” è il titolo del libro di Elio Varutti che sarà presentato oggi, alle 18, a Udine dall’associazione Gordineto, all’Italian Secret – Casa degli artisti di piazza Matteotti 18. L’incontro con la storia sarà animato dal professor Vittorio Sutto alla presenza della coordinatrice Pia Molina, del coorganizzatore Michael Pasut, dello scrittore storico Mauro Tonino e dell’esperto di storia militare professor Ugo Falcone. Annunciata pure la partecipazione straordinaria dello scultore Sergio Pacori.

LA CONFERENZA – Domani, invece, alle 18, nella sede della Libreria Tarantola di via Vittorio Veneto, a Udine, ci sarà una conferenza di Bruno Bonetti sul tema “Mazzini e Fiume”. L’intervento del relatore sarà introdotto da Edi Moroso, presidente dell’Associazione Mazziniana Italiana . Sezione Friulana “Luciano Bolis” di Udine, e di Bruna Zuccolin, presidente dell’Associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia – Comitato provinciale di Udine.

Giuseppe Mazzini

—^—

In copertina, la fotografia storica con cui si presenta il libro di Elio Varutti.

 

 

, , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com