E dopo il grande successo ottenuto dal concerto del pianista Remo Anzovino, uno dei compositori più apprezzati a livello internazionale, è il momento del Palmanova Outlet Village che, in “prima persona”, sta compiendo importanti esperienze… fuori sede. Il Centro commerciale alle porte della città stellata, infatti, è appena stato protagonista in una importantissima rassegna turistica a Rimini e ora a Trieste si trova immerso, lungo le Rive, nel clima sportivo-festaiolo della Barcolana, lo straordinario appuntamento velico d’autunno che domani nel Golfo vivrà la sua giornata più emozionante e combattuta.

Lo stand del Village sulle Rive.

Così, dopo aver appena partecipato al Ttg nella “capitale” delle vacanze della Riviera romagnola – la più importante fiera del settore turistico in Italia, che si è conclusa ieri -, il Centro commerciale di Aiello è presente, fino a domani, con uno stand, alla Barcolana 2019, nell’area riservata agli sponsor. Rivolgendosi alle hostess sarà possibile sottoscrivere gratuitamente la “Village Card Land of Fashion”, la carta fedeltà valida nei 5 outlet “Land of Fashion”, che consente di ottenere particolari sconti per gli acquisti, usufruire di agevolazioni “dentro e fuori” il Village e aderire a private sales dedicate.  «E’ un pregio – commenta Giada Marangone, marketing manager del Palmanova Outlet Village – essere presenti con il nostro stand a Trieste, una delle più belle e vivaci città del Paese, per la cinquantunesima edizione della Barcolana. La manifestazione è un modo per vivere e scoprire a 360 gradi Trieste.  La città, negli anni, ha affascinato decine d’artisti e intellettuali e continua a farlo grazie a eventi e manifestazioni di grande respiro internazionale».

Ma dicevamo del grande apprezzamento suscitato al Village dal concerto di Anzovino, artista considerato fra gli esponenti  più affermati, innovativi ed eclettici della musica strumentale contemporanea. Il  noto compositore   Nastro   d’Argento   2019, musicista-avvocato pordenonese, 43 anni, è reduce da un lungo tour estivo nelle principali rassegne della penisola con il suo concerto in piano solo e a novembre tornerà nei teatri italiani con lo spettacolo “La Grande Storia dell’Impressionismo”, assieme al critico d’arte Marco Goldin. I visitatori del Village hanno così potuto immergersi in un’esperienza veramente unica ed esclusiva ed essere rapiti dalle note che uscivano dal suo pianoforte, grazie alla performance live.
Anzovino ha eseguito, tra scroscianti applausi, le sue musiche più celebri, contraddistinte dalla fusione dei linguaggi utilizzati e dall’immediatezza delle melodie, e alcune recenti colonne sonore cinematografiche.

..

—^—

In copertina e qui sopra immagini della entusiasmante serata con Remo Anzovino, dal concerto agli autografi.

(Le foto sono di Giorgio Alt)

Hits: 41

, , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento