di Gi Elle

Il programma di Cantine Aperte 2019, 27ma edizione, sarà presentato ufficialmente martedì prossimo ad Aquileia: l’appuntamento è poco prima dell’una in piazza Capitolo, quella della storica basilica patriarcale. Gli onori di casa saranno fatti da Elda Felluga, leader del Movimento Turismo del Vino del Friuli Venezia Giulia che da sempre organizza la manifestazione dedicata al Vigneto Fvg e ai suoi “amici”. Per la Regione, è annunciata la presenza dell’assessore alle Attività produttive e al Turismo, Sergio Emidio Bini.
Bisognerà, dunque, aspettare ancora qualche giorno per conoscere il programma dettagliato della “due giorni” con i vini del Friuli Venezia Giulia. Tuttavia, è possibile fornire già qualche indicazione, per cui possiamo dire che manca poco – anzi pochissimo – a questa 27ma manifestazione che dà appuntamento a tutti gli eno-appassionati – e sono davvero tantissimi! – il 25 e il 26 maggio. Dove? In quasi 70 cantine di tutta la regione.

“Durante questo weekend, dalle 10 alle 18, appassionati vignaioli – anticipa Elda Felluga – vi accoglieranno per entrare in contatto con la loro storia, scoprire il loro paziente lavoro, conoscere la passione racchiusa in ogni bottiglia di vino! Anche per questo motivo, ricordiamo che l’evento non va inteso semplicemente come una festa del vino, bensì come un momento di confronto con le persone che si impegnano nella loro attività con professionalità e dedizione. Due giorni, dunque, ricchi di iniziative per vivere pienamente il magico e variegato mondo del vino: visite in cantina, degustazioni, prelibatezze enogastronomiche, esperienze suggestive, escursioni nei vigneti e momenti dedicati alla musica e all’arte arricchiranno la vostra personale esperienza di Cantine Aperte”.

I vignaioli sono pronti ad accogliere gli ospiti offrendo loro da 1 a 3 degustazioni gratuite mentre le successive, a discrezione di ogni singola azienda, potranno essere a pagamento. Non va dimenticato, però, che alcune cantine offrono la visita e/o le esperienze solo su prenotazione, per cui tutti sono invitati a verificare e a prenotarsi in tempo, prima possibile.
Sabato sera (salvo diversamente indicato) non saranno da perdere le Cene con il Vignaiolo, un format che invita a vivere un’esperienza dal sapore totale, impreziosita da un menù esclusivo e dall’incontro col vigneron. Domenica, poi, le degustazioni saranno arricchite dai Piatti Cantine Aperte, speciali proposte della cucina del territorio abbinate a un vino.
Ma ci sono anche delle novità nel 2019. E sono molte quelle previste per quest’edizione, tra cui il pratico QRCode di facile consultazione per conoscere le attività e la posizione delle singole cantine e la possibilità di visitare le aziende aderenti ad “Aquileia in bicicletta” (a noleggio o con la propria) lungo percorsi consigliati grazie ai quali scoprire anche le bellezze archeologiche della città romana che festeggia 2.200 anni dalla nascita.

E poi Cantine Aperte dà spazio anche alla solidarietà. Da oltre 20 anni, la manifestazione in Friuli Venezia Giulia sostiene le meritevoli iniziative dell’Unicef: si rinnova infatti la collaborazione con i Comitati provinciali Fvg e nelle cantine si potranno trovare l’originale kit degustazione, calice e tracolla che, oltre a permettere l’accesso agli assaggi, consentirà agli enoturisti di sostenere l’Onlus con la campagna “Nutri la vita. Salviamo i bambini dalla malnutrizione”.
I partecipanti alla “due giorni” potranno scoprire le modalità di partecipazione, tutte le informazioni su Cantine Aperte, i menù delle Cene con il Vignaiolo, i Piatti Cantine Aperte, le iniziative nelle aziende, le esperienze su prenotazione, il noleggio bici e molto altro su www.cantineaperte.info. Inoltre, tutti gli enoturisti che vogliono essere sempre informati sulle news della manifestazione possono seguire gli aggiornamenti pubblicati, in tempo reale, sulla pagina Facebook MtvFVG, sul profilo Twitter @MTVFVG e Instagram mtv_friulivg.

 

Cantine Aperte in Friuli Venezia Giulia è una manifestazione organizzata dal Movimento Turismo del Vino Fvg con il supporto di PromoTurismo Fvg. Mtv ringrazia per la collaborazione i partner e gli sponsor tecnici di Cantine Aperte: CiviBank, Del Torre, Acqua Dolomia, Juliagraf, Il Maggese/Novalis, Latteria di Venzone e Latte Carso, AsterCoop Madimer, Q.B. Quanto Basta, Università di Udine e Vino e Sapori Fvg. Per ulteriori informazioni: Movimento Turismo del Vino Friuli Venezia Giulia, via del Partidor 7 – Udine, Telefono +39 0432289540 – 3480503700, info@mtvfriulivg.it oppure www.cantineaperte.info

—^—

In copertina e all’interno tre immagini della passata edizione.

Hits: 35

, , , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento