di Gi Elle

Ma come, potrebbe dire qualcuno, Natale è passato da appena due mesi e al prossimo ne mancano dieci,  e già parliamo di presepi? “Chi ha tempo non aspetti tempo!”, recita un vecchio adagio e questo calza a pennello con quanto ora propongono le Pro Loco Fvg dando vita a quanto annunciato alla chiusura dell’ultima edizione della mega-rassegna dei presepi.
Passariano di Codroipo si conferma, infatti, polo di riferimento per le Natività del Friuli Venezia Giulia: sede da dieci anni a Villa Manin della mostra con i migliori allestimenti della regione, ora diventa anche luogo della prima scuola dedicata a chi vuole creare a mano il proprio presepe. E così il Comitato Regionale del Friuli Venezia Giulia dell’Unpli, in collaborazione con Amici del Presepio Fvg, Associazione Triestina Amici del Presepio e Pro Loco Passariano promuove il primo corso di “tecnica presepistica”, tenuto dall’esperto Claudio De Lucchi, del citato sodalizio giuliano.

Si tratta di un corso pratico base per la realizzazione di un presepe storico in stile palestinese che si terrà nelle giornate di sabato 9, 16, 23 e 30 marzo negli orari 9-13 e 14-17. Luogo delle lezioni Villa Manin, a Passariano, nella sede della Pro Loco Passariano. Info telefonando allo 0432900908 oppure scrivendo a info@prolocoregionefvg.org
Come dicevamo, può sembrare presto visto che a Natale mancano ancora dieci mesi, ma così non è: a detta dello stesso presepista De Lucchi sono questi i giorni in cui occorre iniziare a pensare a un nuovo progetto, in modo da svilupparlo tra la tarda primavera e l’estate e poi rifinirlo a inizio autunno.

“Con questa iniziativa – ha commentato Valter Pezzarini, presidente Comitato regionale del Friuli Venezia Giulia dell’Unpli – confermiamo il nostro impegno per la promozione dell’arte presepiale sul territorio regionale, non solo nel periodo natalizio ma anche in preparazione a esso: un vero e proprio patrimonio immateriale di saperi e conoscenze tecniche che dai presepisti più esperti, con questo corso, desideriamo sia trasmesso alle nuove leve”.

Ecco uno dei presepi di De Lucchi.

—^—

In copertina, il presepista triestino Claudio De Lucchi.

 

, , , , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento