di Gi Elle

Trieste città non solo di caffè, ma anche crocevia di vini d’alta qualità. Ospiterà, infatti, l’11 marzo, nella cornice del Savoia Excelsior Palace, la prima tappa dei Festival itineranti 2019 del Franciacorta, la famosa area viticola sul lago d’Iseo, in provincia di Brescia, che dà uno degli spumanti più esclusivi d’Italia, ma anche del mondo.
Dopo Assaggio Divino organizzato a novembre da Slow Food Trieste, questo con il Franciacorta è il primo incontro di elevato livello nel capoluogo regionale che l’anno scorso, in estate, aveva avuto anche il privilegio di accogliere, con grande successo, il Congresso nazionale degli enologi, offrendo al Vigneto Fvg – che si onorava di rivestire il ruolo di ospitante – una vetrina di assoluto prestigio.

Ritorna, dunque, l’appuntamento con i “Festival itineranti Franciacorta” che, per la prima tappa, approderanno appunto nella bellissima città di Trieste, lunedì 11 marzo. Come si è detto, ad ospitare l’evento saranno le affascinanti sale dell’Hotel Savoia Excelsior Palace,  nel centro cittadino con suggestivo affaccio sul mare.
Le ventiquattro cantine presenti nello splendido palazzo sulle Rive accoglieranno esperti di settore, ma anche appassionati, sempre più curiosi e desiderosi di conoscere e approfondire il gusto del Franciacorta, declinato nelle sue diverse tipologie.
Come di consueto, dalle 16, i banchi d’assaggio saranno accessibili per la stampa e gli operatori, con la possibilità di partecipare al seminario dedicato a diverse annate della tipologia più esclusiva, il Satèn: un brut ottenuto soprattutto con Chardonnay e Pinot bianco, contraddistinto da una straordinaria finezza. A partire dalle 18, invece, l’apertura al pubblico e il seminario di degustazione dedicato alle varie espressioni di Franciacorta.

Una storica cantina in Franciacorta.

Quindi, riassumendo:

Dalle 16 alle 18 – Ingresso riservato a stampa e operatori, con banchi d’assaggio (è consentito un solo ingresso gratuito per singola attività commerciale). Accredito online operatori: http://franciacorta.eventbrite.it

Alle 16.30 – Seminario di degustazione “Interpretazioni di un’annata”. Degustazione guidata di cinque Franciacorta Satèn. Registrazione: http://franciacorta.eventbrite.it

Dalle 18 alle 21 – Apertura al pubblico. I biglietti sono disponibili in prevendita sul sito http://franciacorta.eventbrite.it al costo di 20 euro. Biglietto d’ingresso ridotto per soci Ais, Fisar, Fondazione Italiana Sommelier, Onav, Slow Food a 15 euro.

Alle 18.30 – Seminario di degustazione “Indovina chi”. Degustazione alla scoperta delle diverse tipologie di Franciacorta. Registrazione: http://franciacorta.eventbrite.it

Le 24 cantine a Trieste:

ALBERELLE DI DABENI LUCA ZAFFERINO • BARONE PIZZINI • BELLAVISTA • BERLUCCHI GUIDO • BERSI SERLINI • CA’ DEL BOSCO • CA D’OR • CANTINA CHIARA ZILIANI • CASTELLO DI GUSSAGO LA SANTISSIMA • CASTELFAGLIA MONOGRAM • CONTADI CASTALDI • CORTE AURA • FERGHETTINA • LA MONTINA • LANTIERI DE PARATICO • LO SPARVIERE • MARCHESI ANTINORI TENUTA MONTENISA • MIRABELLA •  QUADRA • RICCI CURBASTRO • RONCO CALINO • SANTA LUCIA • UBERTI • VILLA FRANCIACORTA

E ora ecco uno scorcio della zona di produzione del Franciacorta.

—^—

In copertina, le bollicine del Franciacorta sono molto gradite dal gentil sesso.

(Foto Consorzio tutela Franciacorta)

 

Hits: 50

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento