di Gi Elle

Tre invitanti serate musicali, tra oggi e domani, a Spilimbergo, Trieste e Gorizia, nel segno di Leonardo da Vinci, nel 500° anniversario della morte – protagonista la originalissima fisarmonica che soltanto il suo genio poteva creare -, e del grande George Gershwin, autore di brani intramontabili come “Un americano a Parigi”. Ma ecco il dettaglio:

SPILIMBERGO e TRIESTE – Dopo il debutto a Pordenone, oggi, al Teatro Miotto di Spilimbergo (ore 20.45), prima replica dell’inedita produzione dell’Associazione Piano Fvg, “Quaderni Leonardiani – appunti di musica e arti (1519/2019)” – sostenuta dalla Regione Fvg nell’ambito delle iniziative dedicate all’Anniversario di Leonardo -, un progetto multidisciplinare nato sotto l’ideazione e direzione musicale di Riccardo Pes, la direzione artistica di Davide Fregona e la direzione organizzativa di Chiara Mutton. Già dal titolo, si vuole richiamare la volontà di fissare su una pagina bianca (come su dei “Quaderni”) degli appunti creativi originali.
Risuoneranno in scena le musiche del Trio Klein con Riccardo Pes (violoncello ed elettronica), Kamila Bydlowska al violino e Shiry Rashkovsky alla viola, del fisarmonicista Denis Biasin – che utilizzerà la celebre fisarmonica di Leonardo – la voce recitante dell’attore Massimo Somaglino e gli interventi del pittore Cesare Serafino. L’evento è completato dall’installazione visiva di Fabiola Faidiga e Madia Cotimbo “Dodecafonia per il pianeta – Non sei mai troppo piccolo per fare la differenza” – che evidenzia il rapporto tra l’antica consapevolezza ecologica del genio di Leonardo e le più attuali azioni per la salvezza del pianeta – e il video “Osserva”, firmato da Federica Pagnucco, Sara Beinat e Matteo Sabbadini.
Il progetto dei “Quaderni” proporrà, oltre ai concerti/performance – che intrecciano diverse azioni artistiche in palcoscenico e saranno replicati domani a Trieste (Casa della Musica, alle 20.45) e sabato a Polcenigo – anche una lectio musicale che coniuga la musica (considerata da Leonardo “sorella minore” della pittura) con altre “dotte” presenze di artisti o esperti nei tre ambiti specifici in cui il Genio da Vinci suddivideva il Sapere: la Semimeccanica, la Meccanica e la Scienza.  Appuntamento a Malborghetto domenica prossima  e gran finale il 12 gennaio a Duino-Aurisina.

Il Trio Klein questa sera a Spilimbergo e domani a Trieste.

GORIZIA – Concerto a tutto Gershwin domani sera, al Teatro Bratuz di Gorizia, a cura dell’Associazione culturale Maestro Rodolfo Lipizer nell’ambito della 40a Stagione concertistica “Elena Lipizer” 2019-20, protagonista il trio formato da Enrico Pieranunzi, pianoforte, Gabriele Pieranunzi, violino, Gabriele Mirabassi, clarinetto. Prevendita: Gorizia Libreria Antonini, Tel. 048130212  –  Trieste: Ticketpoint, tel. 0403498276  –  Per info e prevendita da Udine e Pordenone: tel. 0481547863, cell. 3479236285  –  antonini5@antoninicartolibreria.191.it   –   lipizer@lipizer.it   –   www.lipizer.it

Il trio protagonista a Gorizia.

—^—

In copertina, la celebre fisarmonica di Leonardo che questa sera sarà suonata a Spilimbergo e domani a Trieste.

Hits: 68

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento