Hits: 11

di Mariarosa Rigotti

Quarto incontro online, stasera 28 dicembre, alle 21, con lo storico del teatro Alfonso Cipolla. Titolo dell’appuntamento è “Storie da burattini? 4 – Giustizia, ingiustizia e malagiustizia. Storie di bastonate e di non bastonate”. Un evento come i precedenti, a partecipazione libera, organizzato da Istituto per i Beni Marionettistici e il Teatro Popolare di Grugliasco (Torino), di cui lo stesso Cipolla è presidente. Questi quattro incontri online con l’obiettivo di portare «alla scoperta di copioni oggi insospettabili, di quando il teatro dei burattini era specchio vivo del proprio tempo e al proprio tempo parlava».
L’appuntamento odierno arriva dopo i precedenti, sempre con la guida di Cipolla, che si erano soffermati nell’ordine su: “Lo sfruttamento dell’infanzia” (7 dicembre), “Madri, spose, amanti o donne libere?” (14 dicembre) e “Le eroine della sopportazione. Storie di donne esemplari” (21 dicembre). A tutti questi appuntamenti ne seguirà un quinto, deciso proprio durante la terza serata, fissato per lunedì 4 gennaio, sempre alle 21, durante il quale ci sarà una discussione conclusiva.
Cipolla incontrerà virtualmente anche gli appassionati di teatro di figura friulani che avevano avuto modo di seguirlo “in presenza” l’anno scorso a Cividale in occasione della Giornata mondiale della marionetta, che era stata promossa dall’Unima, Union Internationale de la Marionnette, fondata nel 1929 a Praga (a tale riguardo, si ricorda che Cipolla è presidente di Unima Italia oltre a essere docente al Conservatorio di Novara). Il professore è stato poi in regione questa estate intervenendo alla 29a edizione dell’Alpe Adria Puppet festival firmata dal Cta di Gorizia che conta come direttore artistico Roberto Piaggio.
E tra i tanti esperti del settore, oltre ad appassionati, che si sono collegati alla conferenza precedente – da diverse regioni italiane comprese le Isole e anche da Oltralpe -, lo stesso Piaggio, ma pure Maria Letizia e Giuseppina Volpicelli figlie della mitica Maria Signorelli di cui, proprio a Cividale, si possono ammirare le creazioni conservate al Centro Internazionale Podrecca Teatro delle Meraviglie Signorelli. Da menzionare, infine, restando ai legami con il Friuli Venezia Giulia, che nella città ducale Alfonso Cipolla presentò il volume da lui curato e centrato proprio su “Il Teatro delle Meraviglie Cips Centro Internazionale Vittorio Podrecca – Maria Signorelli”.

Alfonso Cipolla

Alla conferenza online di stasera, come sempre, seguirà la discussione con chi vorrà collegarsi:
Join Zoom Meeting
https://us02web.zoom.us/j/89631357966?pwd=MGxvQW83ZHkzZXRRU2dGN3ZHUzJQQT09

—^—

In copertina, il logo della puntata odierna di “Storie da burattini?”.

, , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento