di Gi Elle

Grado festeggia Gloria Clama, protagonista nella recente avventura di Masterchef e lo farà domani durante un incontro che si terrà in tarda mattinata nell’ambito di “Grado Isola delle Donne – Respirare la bellezza”.
Un’anteprima del Festival c’era stata l’8 marzo con l’inaugurazione alla Casa della Musica della Mostra delle Artiste Gradesi, protrattasi poi per tutto il mese. Ora comincia invece la manifestazione vera e propria dedicata all’universo femminile, giunta alla terza edizione, che si aprirà proprio oggi per continuare fino a domenica in un crescendo di proposte, a cura del Servizio Urp e Turismo del Comune. Ecco pertanto alcuni cenni al programma delle prime due giornate.
Questo pomeriggio, alle 17, al Velarium Git della spiaggia Imperiale (si chiama così proprio perché fu creata quando Grado faceva ancora parte dell’Impero asburgico), ci sarà l’inaugurazione ufficiale con “Storie di donne”; quindi consegna del Premio Isola delle donne, seconda edizione, a Orietta Fatucci e Gaia Stock, editrici di Edizioni El la più grande casa editrice italiana specializzata in libri per bambini e ragazzi. Al termine, presentazione di Vicine tuttofare. Cioè Donne in… Grado di aiutare, un progetto di portierato gratuito del Comune in collaborazione con l’Associazione Fantasticamente.

La mattinata di sabato si aprirà invece, alle 10, con Grado Artwalking che proporrà un’escursione guidata (partenza da piazza Biagio Marin, di fronte al municipio), attraverso l’itinerario Aeson disposto nel centro storico, cioè il Castrum, con la partecipazione delle artiste e del direttore artistico Devid Strussiat. Aeson è un progetto di produzioni artistiche partito dalla Riserva naturale Foce dell’Isonzo che dal 2008 sviluppa nel territorio percorsi inediti tra land art, arte urbana, multimedia, produzioni musicali, teatro e divulgazione della cultura naturalistica, sempre con una spiccata attenzione per gli aspetti di socialità e di cultura del territorio.
Quindi, alle 11.30, al Velarium Git la finalista Masterchef Gloria Clama si racconta. La cuoca di Paularo ha infatti concluso, come si ricorderà, la sua esperienza al talent show culinario più amato della televisione arrivando fino all’ultimo round, la finalissima di Masterchef 8. Conduce l’incontro la giornalista Rai Marinella Chirico. Seguirà un aperitivo a cura dell’azienda agricola Borgo San Daniele di Cormons.

Alle 15 “Le signore delle fiabe : bellezza e sogno” di Luisa Venier, per bambini e famiglie, mentre alle 16.15 “La scrittura è donna: voce alle autrici”, con la partecipazione della scrittrice Cristiana dalla Zonca, che presenta il suo progetto di romanzo digitale autopubblicato, presenti l’illustratrice della copertina Carin Marzaro, tra le artiste Aeson di questa edizione. Quindi, Voci di scrittrici per raccontare un territorio e la sua bellezza con la giornalista e scrittrice Francesca Visentin. Interviene Federica Lauto, assessore alle Pari opportunità del Comune di Grado. Seguirà “L’esercizio del distacco” di Mary Barbara Tolusso, con il critico Alessandro Mezzena Lona.
Alle 18, sempre al Velarium, Storie di donne con Incontro “Sui Generis(S)”: Marcela Serli e la Compagnia Atopos. Al termine aperitive time Se l’agroalimentare è donna: incontro degustazione con la partecipazione della Società agricola Bortoluzzi di Gradisca d’Isonzo e l’azienda agricola La Bonifica di Fossalon di Grado. Intervengono Angela Bortoluzzi e Sabrina Lubiana.
Infine, fitto di proposte è anche il programma di domenica, ultima giornata del Festival.

—^—

A Reana le Lagune
di Livio Grosso

E’ intitolata “Lagune” la bella mostra che l’artista muzzanese Livio Grosso aprirà domenica 28 aprile alla Vetrina del Rojale, a Remugnano, di fronte al municipio. L’inaugurazione della rassegna è invece fissata per sabato 4 maggio alle 17.30. La mostra sarà visitabile fino al 28 maggio negli orari di apertura dello spazio espositivo, vale a dire nei giorni martedì-giovedì dalle 10 alle 12 e venerdì-sabato dalle 15 alle 18, oltre che su appuntamento contattando la Proloco del Rojale al numero 3494244611 – Fb proloco del rojale oppure info@prolocodelrojale.it. Oggetto della rassegna, come rivela il titolo, è proprio l’affaascinante area lagunare della nostra regione che si apre alle spalle dell’isola di Grado e nella zona di Marano. Un ambiente che l’autore, vivendo a Muzzana del Turgnano, conosce benissimo e ama, tanto da proporlo con calde pennellate sulla tela.

Una delle opere di Livio Grosso.

—^—

In copertina, la paularese Gloria Clama, finalista a Masterchef.

(Foto www.masterchef.sky.it)

Hits: 195

, , , , , , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento