Visits: 8

È dedicata alla tromba l’edizione 2023 del Concorso Internazionale per Giovani Strumentisti “Gran Premio Povoletto”. Alla sua ventisettesima edizione, il contest organizzato da Euritmia è ormai accreditato tra i più prestigiosi banchi di prova per provetti musicisti d’ottoni nel panorama europeo, parte del circuito European Union of Music Competitions for Youth (Emcy). Sostenuto dalla Fondazione Friuli e dall’Associazione delle Bande Italiane Musicali Autonome (Anbima) del Friuli Venezia Giulia, il concorso quest’anno annovera in giuria rinomati musicisti e didatti provenienti da Italia, Regno Unito, Spagna e Slovenia. Sono nell’ordine: Francesco Tamiati e Morris Sebastianutto, Paul Archibald, Luis Gonzalez e Jure Gradišnik.

Il Concorso è aperto a tutte le trombettiste ed i trombettisti del mondo secondo due fasce d’età: fino ai diciotto e fino ai ventuno anni, posto che i candidati potranno iscriversi alla categoria superiore rispetto a quella prevista, purché la loro preparazione lo consenta. Il Concorso prevede una fase preliminare, attraverso l’invio di una video-registrazione, ed una fase finale in presenza all’Auditorium comunale di Povoletto il 21 ottobre. Si esibiranno i tre finalisti di ogni categoria giudicati dalla giuria internazionale e dal pubblico. Per entrambe le fasi e le fasce d’età è prevista l’esecuzione di un brano d’obbligo ed uno a scelta tra due proposte. Tutte le informazioni, in italiano ed inglese, sono consultabili sul sito euritmia.it dove è possibile leggere e scaricare il regolamento.
Ai candidati finalisti verranno garantiti il vitto e l’alloggio gratuiti ed ai vincitori verranno riconosciuti premi in denaro e la possibilità di esibirsi nelle edizioni successive del concorso. Inoltre, al primo classificato della categoria fino ai 21 anni, verrà assegnato il Premio EMCY. Come indicato nel regolamento, che specifica tutti i dettagli, l’iscrizione va effettuata attraverso il portale dell’ente organizzatore entro e non oltre il 5 luglio prossimo.
Sostengono il Concorso “Gran Premio Povoletto”, oltre a Fondazione Friuli ed Anbima FVG, la Regione Friuli Venezia Giulia, il Comune di Povoletto, Credit Friuli ed il Conservatorio Jacopo Tomadini di Udine. L’ente organizzatore, oltre ad essere una scuola di musica attiva con diversi corsi e varie attività dedicate alla promozione ed alla divulgazione dell’arte dei suoni, ha al suo interno l’”Orchestra di fiati Euritmia” diretta da David Gregoroni, risultata vincitrice del prestigioso concorso bandistico internazionale “Flicorno d’Oro” tenutosi a di Riva del Garda ai primi di aprile.

—^—

In copertina, Francesco Maffei vincitore del concorso 2022 (all’interno, con il presidente della giuria Steven Maed); qui sopra, l’orchestra di fiati Euritmia vincitrice del recente concorso).

 

 

, , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com