Visits: 46

(g.l.) Nicola Losito e il suo pianoforte saranno oggi, 31 maggio, i grandi protagonisti, nel Castello di Udine, della serata di chiusura della prima edizione di “SilenzioMusica Festival 2023”. Alle 21, con il giovane musicista concittadino dialogheranno I Solisti del Teatro alla Scala di Milano, proponendo avvincenti pagine del  grande compositore ungherese Ernő Dohnány che la Fondazione Luigi Danieli, cui si deve il merito dell’organizzazione della bellissima iniziativa musicale, vuole fare scoprire al pubblico udinese. Il concerto verrà trasmesso su Rai Radio 3, media partner dell’evento.
Cala così il sipario su questo festival in tre puntate, curato dallo stesso Nicola Losito, direttore artistico della Fondazione che si occupa degli anziani e del loro benessere, nata 36 anni fa per volere appunto di Luigi Danieli (1915-1993). Un festival ideato, dunque, per celebrare l’incontro fra generazioni diverse, stimolare emozioni fra persone di tutte le età, creare un’armonia sociale che, valorizzando il ruolo degli anziani, arricchisce la comunità.
Tutte le tre serate di “SilenzioMusica Festival 2023” hanno avuto quale suggestiva ambientazione il magnifico e carico di storia Salone del Parlamento, proponendo nell’ordine i concerti della violinista Laura Marzadori con Nicola Losito e l’orchestra da camera “L’Appassionata” di Verona (maestro concertatore Lorenzo Gugole); Alice Mirabella, violoncello, e Sara Bursi, pianoforte, eccellenze dei corsi di perfezionamento dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia; Tommaso Benciolini, flauto, e Federico Gianello, pianoforte. Arrivando, quindi, alla serata conclusiva odierna con I Solisti della Scala e ancora Nicola Losito.

Gli eventi sono aperti alla comunità, ingresso libero su prenotazione.
www.silenziomusicafestival.it, www.fondazionedanieli.it
www.instagram.com/silenziomusicafestival/

—^—

In copertina, il pianista Nicola Losito che si esibirà questa sera in Castello a Udine.

, , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com