di Gi Elle

Dopo il riuscitissimo concerto tenutosi domenica scorsa nell’antica Pieve dei Santi Gervasio e Protasio, incentrato sulle tradizioni popolari del Natale in Friuli, questa sera, venerdì, nuovo invitante appuntamento musicale a Nimis. A far da cornice alla serata vocale sarà invece il Duomo di Santo Stefano – proprio nel centro del paese – che, alle 20.30, ospiterà il concerto “NimisINcanto e Babbo Natale” con le realtà corali delle Scuole locali. Ospite d’onore sarà il “Copernicoro” di Udine, diretto ormai da molti anni dalla concittadina Serena Vizzutti, che si occupa della parte musicale, mentre il docente responsabile è il professor Carlo Càssola, che fa anche parte del coro.

Ma cos’è il “Copernicoro”? Lo scopriamo attingendo dal suo sito ufficiale. “È un gruppo vocale formato da studenti, ex studenti e personale del Copernico. La sua peculiarità è proprio quella di mescolare studenti e personale docente e non docente. Cantare insieme crea un legame fra studenti e docenti che si riflette positivamente anche sulla vita normale scolastica. L’organico del Copernicoro è variato molto nel corso degli anni: ha raggiunto un massimo ragguardevole nel 2007, quando ha superato le 100 unità. Attualmente conta circa 60 coristi. È stato fondato nel 1994 ed è diretto dalla maestra Serena Vizzutti dal 2002. Uno dei vanti del Copernicoro è quello di non avere mai rifiutato nessun aspirante corista, anche se poco versato nell’attività canora. Chi non sa cantare, impara con gli insegnamenti della direttrice del coro, grazie al lavoro costante e alla partecipazione assidua alle prove. Molti studenti, inizialmente stonati come campane, nel giro di uno o due anni sono diventati eccellenti coristi. La musica del Copernicoro spazia davvero in ogni campo e in ogni epoca: al contrario di altri cori, specializzati solo su un genere musicale, il Copernicoro canta musica classica (dalla musica medioevale e rinascimentale a Bach, Beethoven e Debussy, per fare qualche esempio), gospel e spiritual, musica leggera, musica tradizionale friulana, colonne sonore di film, e molto altro ancora”. Moltissimi i premi vinti dal complesso vocale, tali da spronarlo a fare sempre meglio.

Il programma delle Festività a Nimis, per quanto riguarda dicembre, si concluderà la vigilia di Natale nella Chiesa di San Giorgio a Monteprato con la tradizionale partecipazione del coro “Vos de Mont” di Tricesimo che, sotto la direzione del maestro Marco Maiero, canterà la “Messe di Madins”.

—^—

In copertina e qui sopra il “Copernicoro” di Udine diretto da Serena Vizzutti.

Hits: 390

Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento