Hits: 1

di Lant Ator

Con largo anticipo, le città si vestono di luci e di abeti addobbati, i negozi ormai traboccano di panettoni e pandori, classici e “rivisitati”. Anche in Friuli Venezia Giulia, insomma, si respira già aria di Natale con la speranza di cacciare al più presto la grave crisi innescata dalla pandemia. E, allora, non è affatto fuori luogo parlare anche di presepi, a cominciare da quelli famosissimi di Sutrio. Dai monti della Carnia, arriva infatti puntuale l’allettante proposta ad ammirare una straordinaria rassegna di presepi, di varie dimensioni e fogge e a trascorrere in tutta sicurezza una piacevole giornata all’aria aperta: l’invito viene dall’antico borgo ai piedi dello Zoncolan, famosissimo polo sciistico del Friuli Venezia Giulia, dove nel periodo natalizio prende vita da anni proprio “Borghi e Presepi”.

Qui e sotto il Presepe di Teno.

Una tradizione che prenderà il via il 20 dicembre per concludersi il 6 gennaio, festa dell’Epifania: decine di presepi prevalentemente di legno, ma realizzati anche con altri materiali, saranno collocati en plein air nei cortili, sotto i portici delle caratteristiche case del centro storico, nelle piazzette e lungo le stradine lastricate di pietra. Il paese sarà addobbato a festa, con grandi alberi di Natale in legno da riciclo creati dai famosi artigiani sutriesi, luci, corone e composizioni natalizie. Come anche in passato, i presepi esposti sono realizzati non solo dagli artigiani di Sutrio e dei paesi della Carnia, ma anche di altre regioni alpine, italiane e straniere. E ovviamente anche dagli abitanti che li espongono all’esterno delle proprie case, sui davanzali delle finestre, nelle nicchie dei muri. A fare da cornice alla rassegna sono in programma scene di Presepe vivente con rappresentazioni dei vari momenti della Natività.

Foto Elia Falaschi ©

E, allora, arrivederci a Sutrio fra poco più di un mese, proprio nell’imminenza del Natale, la festa cristiana più bella e sentita dell’anno alla quale tutti affidiamo un grande, accorato auspicio: uscire quanto prima dal flagello dell’emergenza sanitaria. Una speranza che, per i credenti, sarà sicuramente interpretata anche attraverso i bellissimi presepi della Carnia che il paese dei mobilieri, per eccellenza, sta allestendo numerosi come sempre. Per cui, l’appuntamento è proprio a Sutrio!

E una bella foto di Ulderica Da Pozzo.

Per informazioni:
Pro Loco Sutrio – Tel: 0433778921 – www.prolocosutrio.com – prolocosutrio@libero.it – https://facebook.com/proloco.sutrio/
Visit Zoncolan – Tel. 0433778921 – www.visitzoncolan.com – info@visitzoncolan.com
Albergo Diffuso Sutrio Zoncolan – Tel: 0433778921 – www.albergodiffuso.org – info@albergodiffuso.org – https://facebook.com/borgosoandri/

—^—

In copertina, un grande presepe all’aperto tra le montagne di Sutrio.

 

Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento