Hits: 223

Una Giornata della Memoria d’ampio respiro, dedicata non solo alle vittime della Shoah durante la Seconda guerra mondiale ma anche agli ebrei che nei secoli precedenti hanno patito violenze: questo il programma per il 27 gennaio di Pro Casarsa e associazione Forum Democratico che, con il patrocinio della Città di Casarsa della Delizia, sui propri canali digitali trasmetteranno l’intervento dello storico casarsese Andrea Del Col, professore emerito di Storia Moderna dell’Università di Trieste.

Andrea Del Col

Del Col, tra i maggiori esperti italiani del periodo dell’Inquisizione, sta infatti conducendo una ricerca sui fatti del 22 novembre 1547 nella cittadina veneta di Asolo, con il massacro di uomini, donne e bambini della comunità israelitica. Una tragedia sulla quale ci sono ancora elementi da chiarire ma che vide un rapido e duro intervento della Repubblica di Venezia contro gli autori delle uccisioni. Il potere dell’epoca aiutò ufficialmente gli ebrei, in quello che Del Col definisce, documenti alla mano, il primo e più grande eccidio di ebrei nella storia d’Italia.
“Ringraziamo il professor Del Col – affermano il presidente della Pro Casarsa, Antonio Tesolin, e il presidente di Forum Democratico, Pierluigi Rosa – per la sempre chiara e interessante esposizione di temi storici: nonostante l’epidemia di Coronavirus in atto, riteniamo doveroso non rinunciare al consueto appuntamento di approfondimento in occasione della Giornata della Memoria e attraverso i nostri canali digitali invitiamo la cittadinanza casarsese e non solo a seguire l’intervento, nel quale si parla anche della presenza ebraica sul territorio friulano. Ancora una volta, diamo il nostro contributo affinché la memoria, venendo condivisa, non sia dimenticata”.
L’appuntamento è, dunque, per mercoledì prossimo, alle 18, sulla pagina Facebook Pro Casarsa della Delizia e sul canale Youtube Forum Democratico. Oltre a Tesolin e Rosa, porterà il saluto dell’amministrazione comunale l’assessore alle Politiche culturali e del territorio, Fabio Cristante.

Un’immagine di Asolo.

, , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento