di Gi Elle

Appuntamento imperdibile questa sera, mercoledì, a Grado, per chi ama la grande musica, con protagonista l’ottavino, strumento non molto conosciuto ma dall’incontestabile fascino che sa regalare tante emozioni. I più importanti flautisti sulla scena mondiale saranno infatti protagonisti del Concerto straordinario inserito nel “VI International Piccolo Festival” ospitato in questi giorni all’auditorium “Biagio Marin” con la partecipazione dei migliori studenti del cosiddetto “flauto piccolo”, provenienti da ogni latitudine, dall’Australia alla Cina.
Il concerto, dal titolo “La magìa dell’ottavino”, che si terrà alle 21, con ingresso libero, nella splendida Basilica di Sant’Eufemia, farà dunque risaltare questo strumento che Arturo Toscanini definì “capriccioso”.
Accanto a  Nicola Mazzanti, autentico leader per tutti i flautisti italiani (ottavinista dell’orchestra del Maggio Musicale Fiorentino) e recentemente invitato al Conservatorio di Milano alla prima cattedra di ottavino della storia di quella prestigiosa istituzione, si esibiranno Gudrun Hinze (Germania), ottavinista della “Orchestra del Gewandhaus di Lipsia, Patricia Morris (Inghilterra), ottavinista della “Royal Academy of Music” di Londra, Rena Urso (Usa), ottavinista  della “San Francisco Opera Center Orchestra” e “Oregon Coast Music Festival Orchestra”, e Marta Rossi (Italia), ottavinista dell’ Orchestra dell’Opera di Roma.

L’assessore Sara Polo.

Una manifestazione quindi di grande prestigio e fortemente voluta dall’assessorato comunale alla Cultura retto da Sara Polo, che pone l’Isola d’Oro al centro di un turismo culturale che sempre più viene apprezzato nei più importanti circuiti a livello internazionale.
Il programma comprende le più belle pagine composte dal grande Antonio Vivaldi espressamente per l’ottavino con l’accompagnamento di una prestigiosa orchestra, “Harmonia Mundi”, diretta dall’astro nascente del podio, il siciliano Alberto Maniaci, che successivamente proporrà altre suggestive ed inaspettate musiche per questo strumento. L’appuntamento, come detto, è previsto oggi mercoledì 10 luglio, alle 21, con ingresso libero.

La serata, organizzata dall’Associazione culturale “Musica Viva” di Grado, beneficia del sostegno dei maggiori enti istituzionali, fra tutti il Comune di Grado attraverso l’assessorato alla Cultura, la Regione Fvg e la Fondazione Carigo.

—^—

In copertina, il grande flautista Nicola Mazzanti sarà questa sera nella Basilica di Grado.

Hits: 169

, , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento