“Suns Europe” cerca volontari per l’edizione 2019. Saranno giornate entusiasmanti a stretto contatto con il talento, il pluralismo linguistico e la creatività. Un’occasione per vivere nuove esperienze, ma anche per conoscere persone, culture, e perché no, farsi degli amici! Un’opportunità quindi particolarmente indicata per i più giovani, purché maggiorenni. Per entrare nel mondo di “Suns Europe”, il principale Festival europeo delle arti nelle lingue minorizzate – organizzato dalle cooperative Informazione Friulana e PuntoZero, con il sostegno finanziario di Regione Fvg e ARLeF, Agjenzie Regjonâl pe Lenghe Furlane -, sarà sufficiente proporre la propria candidatura compilando dal sito della manifestazione (www.sunseurope.com/it/volontari) l’apposito modulo, entro il 15 ottobre prossimo. I candidati selezionati riceveranno una comunicazione via e-mail e dovranno partecipare a due incontri formativi, che si terranno nelle settimane prima dell’evento. Per maggiori informazioni: volontari@sunseurope.com.

I VOLONTARI – I volontari saranno incaricati di accogliere gli artisti e accompagnarli in hotel, a teatro o nelle varie attività previste dal programma del Festival (in calendario a Udine a fine novembre). Dovranno inoltre presenziare agli infopoint allestiti all’interno del Teatro Nuovo Giovanni da Udine, ma anche dare un aiuto in ambito logistico e tecnico. Saranno anche coinvolti nella realizzazione di video e foto dell’evento. L’obiettivo del Festival è quello di raccontare, attraverso differenti forme d’arte (musica, cinema, teatro e letteratura), la diversità linguistica, sottolineando quanto ciò rappresenti una ricchezza e una risorsa preziosa. Considerato che gli artisti proverranno da tutta Europa, oltre che dalla nostra regione, sono richieste buona conoscenza della lingua friulana e di quella inglese (o di altre lingue) e buona capacità a relazionarsi con le persone di cultura e provenienza diverse. Al termine dell’evento sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

IL FESTIVAL – “Suns Europe” – organizzato annualmente dalle cooperative Informazione Friulana e PuntoZero, con il sostegno finanziario della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia e dell’ARLeF – Agjenzie Regjonâl pe Lenghe Furlane, si avvale della collaborazione di numerosi soggetti pubblici e privati, friulani e internazionali – ha il merito di trasformare la città di Udine in un crocevia di culture e di artisti, creando contaminazione e confronto, dando spazio a una produzione artistica considerata ancora di nicchia.

INFO – Tutte le informazioni si possono trovare su www.sunseurope.come sulla pagina Facebook ‘SUNS Europe’.

Il Teatro Nuovo Giovanni da Udine.

E ora riproponiamo la stessa notizia anche in lingua friulana come ci è stata inviata dagli stessi organizzatori della manifestazione:

Festival

Suns Europe al cîr volontaris pe gnove edizion

Une ocasion perfete soredut pai plui zovins (baste che a vedin 18 agns) che a podaran butâsi intun “mont” fat di pluralisim linguistic e di creativitât

UDIN – Suns Europe al cîr volontaris pe edizion 2019. A saran zornadis plenis di entusiasmin in contat strent cul talent, il pluralisim linguistic e la creativitât. Une ocasion par vivi gnovis esperiencis, ma ancje par cognossi personis, culturis, e parcè no, fâsi amîs gnûfs! Une oportunitât duncje cetant adate massime pai plui zovins, baste che a vedin finît 18 agns. Par jentrâ intal “mont” di Suns Europe, il principâl Festival european des arts intes lenghis minorizadis – organizât des cooperativis Informazione Friulana e PuntoZero, cul jutori finanziari de Regjon F-VJ e de ARLeF, Agjenzie Regjonâl pe Lenghe Furlane -, al bastarà proponi la proprie candidature compilant  il modul di pueste tal sît de manifestazion (https://www.sunseurope.com/it/volontari), dentri dai 15 di Otubar dal 2019. I candidâts selezionâts a ricevaran une comunicazion vie pueste eletroniche e a varan di partecipâ a doi incuintris formatîfs, che si fasaran intes setemanis prime dal festival. Par vê plui informazions: volontari@sunseurope.com.

I VOLONTARIS – I volontaris a varan il compit di dâ il bon acet ai artiscj e di compagnâju in hotel, a teatri e intes diviersis ativitâts previodudis dal program dal Festival (in program a Udin ae fin di Novembar). A varan cun di plui di jessi presints ai infopoint dentri dal Teatri Gnûf Giovanni da Udine, ma ancje dâ une man tai setôrs logjistic e tecnic. A saran ancje cjapâts dentri te realizazion di videos e fotos dal event. L’obietîf dal Festival al chel di contâ, par mieç di formis di art diferentis (musiche, cine, teatri e leterature), la diversitât linguistiche, marcant trop che cheste e sedi une ricjece e une risorse preziose. Calcolât che i artiscj a vignaran di dute Europe, sore che de nestre regjon, a son domandadis buine cognossince de lenghe furlane e di chê inglese (o di altris lenghis) e buine capacitât a relazionâsi cu lis personis di culture e di divignince diviersis. Ae fin dal festival al sarà dât un atestât di partecipazion.

IL FESTIVAL – Suns Europe – organizât ogni an des cooperativis Informazione Friulana e PuntoZero, jutori finanziari de Regjon F-VJ e de ARLeF, Agjenzie Regjonâl pe Lenghe Furlane, si zove de colaborazion di cetancj sogjets publics e privâts, furlans e internazionâi – e al à il merit di trasformâ la citât di Udin intune crosere di culturis e di artiscj, creant contaminazion e confront, dant spazi a une produzion artistiche considerade ancjemò di nicje.

INFO – Dutis lis info si cjatin su www.sunseurope.com e su la pagjine Facebook ‘SUNS Europe’.

—^—

In copertina e qui sopra ragazze volontarie del festival “Suns”.

(Foto del Teatro dal sito ufficiale)

Hits: 50

, , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento