di Gi Elle

Avete mai pensato alla verza anche come antipasto? Abbastanza insolito, vero! Ma si può fare. Intanto, una breve premessa: la recente “Festa della Verza” di Feletto Umberto, come ricorderete, ha ospitato anche la seconda edizione del concorso gastronomico dedicato proprio al tipico ortaggio invernale. La scorsa settimana, abbiamo pubblicato il piatto classificatosi al primo posto. Oggi, invece, per la “Ricetta del sabato” proponiamo il primo dei due piatti giudicati dalla giuria a pari merito (il secondo la prossima settimana): l’ha preparato Cristina Barazzutti di Pasian di Prato ed è proprio un antipasto. Si chiama:

Cavolo verza in rosa 

Ingredienti:
un cavolo verza viola
g 300 di gamberetti
maionese (250 g olio girasole, un uovo da 60 g, un cucchiaino di succo di limone, mezzo cucchiaino di sale fino)
ketchup q.b.

Procedimento:
Iniziare preparando  la maionese come di consueto. Quindi sbollentare i gamberetti per pochi minuti, lasciarli sgocciolare e raffreddare.
Aggiungere alla maionese il Ketchup ed amalgamare, una volta preparato il composto aggiungere i gamberetti raffreddati. Affettare  il cavolo a lamelle sottili, unire la salsa con i gamberetti.
Disporre l’antipasto su un piatto di portata e servire.

Vino:
L’autrice suggerisce un vino bianco freddo, trattandosi appunto di un antipasto. Allora, potrebbe andare benissimo un bel Friulano dei Colli orientali.

 

—^—

In copertina, il Cavolo verza in rosa.

 

—^—

 

Da Nimis sul Lussari: il 1947 ricorda quel giorno d’estate

(g.l.) Siamo nel cuore dell’inverno e il monte Lussari, con il celebre santuario dei tre popoli, in questi giorni è ricoperto da una spessa coltre di neve. Tanto che per questo gruppo della classe 1947 di Nimis è ancora più bello ricordare quella splendida gita compiuta proprio sul sacro monte alla fine di luglio, quando c’erano ben altre temperature. Adesso o nelle prossime settimane se qualche coetaneo – guardate la foto-ricordo inviataci da Severo Lauzana: sono tutti in perfetta forma! – ama fare una discesa con gli sci potrà tornare nella invitante località tarvisiana. La famosa pista di Prampero, nota anche per la suggestiva Fiaccolata di Capodanno, lo aspetta.

 

 

 

Hits: 142

, , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento