di Gi Elle

E’ una “Crostata di lamponi” la torta regina del concorso “Il dolce di Sant Josef” organizzato in occasione della recente sagra a Laipacco di Tricesimo. L’ha preparata il tricesimano Luca Vuerich e, visto che si è classificata al primo posto nella bella manifestazione organizzata per San Giuseppe, ora la proponiamo anche ai nostri lettori pubblicandola nella consueta “Ricetta del sabato”. Eccone pertanto la descrizione:

“Crostata di lamponi”

Ingredienti:
500 g farina di farro bio
200 g zucchero
4 uova bio
1 pizzico di sale
200 g burro bio
350 g confettura di lamponi bio

Preparazione:
Disporre la farina di farro a fontana sul piano di lavoro. Aggiungere lo zucchero, le uova ed il sale. Ammorbidire il burro e unirlo agli ingredienti. A partire dal centro impastare con le punta delle dita e infine lavorare brevemente e delicatamente la pasta frolla senza scaldare troppo con le mani. Appena la pasta frolla appare liscia e omogenea, fare una palla e lasciarla riposare in frigo per almeno 30 minuti.
Poi stenderla col mattarello in un disco un po’ più largo della tortiera di 30 cm. Per trasportare la pasta frolla stesa nella tortiera senza danneggiarla, ripiegare la sfoglia a metà, poi in quattro e con l’aiuto di un coltello sollevare la pasta e metterla nella tortiera con la punta al centro. Aprire la pasta e farla aderire bene al fondo e ai bordi della tortiera. Pareggiare i bordi con l’aiuto di una forchetta. Riempire con la farcitura di confettura di lamponi e disporre in linea orizzontale e verticale la pasta frolla in strisce di circa 1 cm per guarnire la crostata.
Mettere in forno a 180° per circa 40 minuti. A cottura ultimata  lasciare raffreddare la crostata, toglierla dalla tortiera e disporla su un vassoio. Guarnire con lamponi freschi usando la confettura di lamponi come collante.

Vino:
Con un bel Ramandolo Docg, meglio ancora se leggermente invecchiato, crediamo che l’abbinamento sia perfetto perché il dolce del vino “arrotonda” il sentore acido che la confettura di lamponi e ancora di più i frutti freschi conservano.

Buon appetito!

Campanile a festa a Laipacco.

—^—

In copertina, la “Crostata di lamponi vincitrice del concorso.

Hits: 279

, , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento