di Gi Elle

Tre interessanti e invitanti appuntamenti musicali oggi, tutti nel pomeriggio, dalla storica Aquileia a Ruttars di Dolegna, passando per Artegna. Nella città romana parte, infatti, il ciclo di concerti che unisce la grande musica ai tesori dell’antichità, mentre tra le vigne del Collio Goriziano si possono degustare vini che hanno conquistato il mondo ascoltando la musica che non tramonterà mai. Musica tutta “made in Friuli”, invece, nella cittadina a due passi da Gemona, dove un’affermata cantautrice presenta il suo nuovo lavoro discografico. Ecco, dunque, il dettaglio.

AQUILEIA – Si inaugura oggi, alle 16, al Museo Archeologico Nazionale di Aquileia, la rassegna di concerti organizzata in collaborazione con l’Associazione Amici della Musica di Udine. Il primo appuntamento vede protagonisti la flautista Luisa Sello e l’Athanor Guitar Quartett composto da Maria Francesca Arcidiacono, Elisabetta Biondi, Mario Milosa e Fulvio Sain. Il programma prevede, tra gli altri, brani di Bach, Haendel, Rossini e Piazzolla. Al termine del concerto, il pomeriggio in Museo proseguirà con una visita guidata al percorso espositivo curata dall’archeologa Ilaria Fedele. Info alla mail museoaquileiadidattica@beniculturali.it

Luisa Sello

ARTEGNA – Grande festa questo pomeriggi, dalle 17.30, nel Teatro di Artegna per la presentazione ufficiale del  nuovo disco di Giulia Daici. “Ancora Bianca”, questo il titolo del cd, è stato prodotto artisticamente da Simone Rizzi (che si è occupato anche degli arrangiamenti, della registrazione e del mixaggio), e comprende dieci tracce in lingua italiana che la cantautrice arteniese (ha scritto tutte le musiche e i testi) ha composto per la maggior parte tra il 2012 ed il 2016. Saranno presenti sul palco assieme a Giulia anche quasi tutti i musicisti che hanno suonato nell’album, a partire da Enrico Maria Milanesi (chitarra acustica), Alessio de Franzoni (pianoforte), Gianfranco Guidolin (basso), Daniel Longo (violino), Mara Grion (violoncello), fino allo stesso Simone Rizzi (cajòn). Ospite la musicista Elena Allegretto (viola). Nel disco hanno poi suonato anche Paolo Muscovi (batteria) e Aldo Daici, il papà di Giulia (flicorno baritono nella traccia di apertura). La presentazione sarà inoltre arricchita dalla presenza delle ballerine Erica Modotti, Giulia Bauzon e Selina Benedetti che danzeranno su alcuni brani di Giulia con coreografie della stessa Erica Modotti. L’evento – a ingresso libero – è realizzato in collaborazione con il Comune, l’Associazione Amici del Teatro di Artegna, il Nuovo Teatro “Monsignor Lavaroni”, l’Associazione Culturale Libero Scorrere, l’Atelier enidUDanza e la scuola di danza Tersicore. A partire proprio da oggi, oltre che in formato cd, l’album “Ancora Bianca” è disponibile anche online sui principali negozi digitali.

Il nuovo cd oggi ad Artegna.

DOLEGNA – Oggi prende il via a Ruttars di Dolegna del Collio la nuova edizione di Enoarmonie che abbina splendidi brani musicali a raffinate degustazioni: si parte con i vini di Silvio Jermann, con Giovanni Bietti e un quartetto di ottimi artisti nel tradizionale concerto dedicato alla Giornata della Memoria, con musiche di Mahler e Mendelssohn. L’originale e imitato format del festival Enoarmonie, ideato e curato dall’Associazione musicale Sergio Gaggia di Cividale, è quindi pronto a catturare nuovamente gli amanti della grande musica e del buon vino. Il debutto dell’edizione 2020 – la quattordicesima – della particolare, raffinata manifestazione si collegherà appunto a una data altamente simbolica legata all’ultima guerra. La rassegna, che è sostenuta dalla Regione Friuli Venezia Giulia e da vari enti e aziende, offrirà 10 appuntamenti.

Il pubblico di Enoarmonie in una foto di Angelo Salvin.

—^—

In copertina, la cantautrice Giulia Daici oggi presenta il suo nuovo cd.

Hits: 188

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento