Molto invitante l’ultima domenica di settembre, sperando ovviamente nella clemenza del tempo. Si tratta dell’appuntamento che conclude il ricco calendario di eventi nell’ambito del programma “Itinerari alla scoperta di un territorio. Dimore e strutture storiche, chiese, paesaggi ed enogastronomia del Medio Friuli”.
L’iniziativa, che ha previsto una serie di attività articolare e intelligenti che hanno portato alla scoperta di questa magica area centrale della nostra regione, è del Progetto Integrato Cultura del Medio Friuli, formato da 15 Comuni – Basiliano, Bertiolo, Camino al Tagliamento, Castions di Strada, Codroipo, Flaibano, Lestizza, Mereto di Tomba, Mortegliano, Muzzana del Turgnano, Rivignano Teor, Ronchis, Sedegliano, Talmassons e Varmo – che elaborano e realizzano progetti e percorsi culturali assieme per la promozione del territorio.
Domenica prossima, dunque, nel Medio Friuli, ultimo appuntamento, saranno eccezionalmente aperti al pubblico, per raccontare la propria affascinante storia, le dimore storiche, le chiese, i giardini e il Museo del vino e del vetro. Oltre alle visite guidate, ci saranno presentazioni e degustazioni di prodotti enogastronomici del territorio e passeggiate in carrozza.

Questo il programma che prevede visite guidate dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 18 con le guide di Itineraria.

– Villa Savorgnan Montegnacco Minciotti – Camino al Tagliamento
La villa costruita nel Cinquecento si sviluppa su due piani, un corpo centrale in continuità del quale sono disposte le ali leggermente più basse. La pianta a ferro di cavallo, racchiude la corte interna. Durante la visita è possibile vedere il cortile d’onore, tipico esempio di edilizia friulana, e alcune stanze interne.

– Museo del vino e del vetro di Pietro Pittaro – Codroipo
Il Museo consiste in una mostra permanente allestita con criterio tematico e con ricostruzione di ambienti, di manufatti correlati alla viticoltura, alla produzione, conservazione e degustazione del vino.

– Toresse di Garzit – Lestizza
La Toresse di Garzit, costruita nel XV secolo, è una antica torre di avvistamento contro le continue incursioni dell’Impero Ottomano. Utilizzata poi come colombaia, oggi è una abitazione privata. Durante la visita, a cura dei proprietari, è possibile visitare la torre restaurata nel rispetto della struttura e dei materiali originali.

La vendemmia al Museo del vino di Pietro Pittaro a Codroipo.

Inoltre:

Passeggiate in carrozza a cura dell’Associazione Friulana Appassionati Carrozze

– Agribirrificio Villa Chazil – Nespoledo di Lestizza
Percorso di visita con degustazione birre e acquisto prodotti

– Duomo, campanile (fino alla prima terrazza) e Chiesa della Santissima Trinità – Mortegliano
Il percorso di visita si snoda attraverso il Duomo che ospita il celebre altare di Giovanni Martini concluso nel 1526, il campanile più alto di Italia e la seicentesca Chiesa della Trinità con affreschi e una cantoria di pregio, oltre all’altare barocco.

– Latteria Sociale turnaria – Lavariano di Mortegliano
Percorso di visita con degustazione formaggi e possibilità di acquisto prodotti

– Casa Filaferro – Rivarotta di Rivignano Teor
Il complesso, costruito alla fine del Settecento in pietra d’Istria ancora visibile nel pavimento della cucina, è composto dalla casa padronale, dalla casa mezzadrile, dalle granarie e dal mulino. Delimitato dal fiume Stella, al suo interno si estende un giardino rustico all’italiana.

– Chiesa Plenabale di San Lorenzo e antiche dimore – Varmo
A partire dalle ore 11.00 passeggiata alla scoperta delle antiche dimore e della chiesa plenabale all’interno della quale è custodita la pala d’altare realizzata da Giovanni Antonio de’ Sacchis, detto il Pordenone, artista di straordinaria levatura ed uno dei maggiori talenti del Rinascimento italiano

– Giardino-vivaio Botanica Santa Marizza – Santa Marizza di Varmo
Nel giardino si possono ammirare le specialità del vivaio, piante da ombra, come edere, felci e bossi, rose antiche e botaniche, ed un laghetto alimentato da acqua di risorgiva.
L’ingresso ai siti, le visite guidate e le varie attività sono gratuiti. Non è necessaria la prenotazione.

Mortegliano e il famoso campanile in una foto di Massimo Crivellari.

ITINERARIA

Associazione Guide Turistiche
Friuli Venezia Giulia
Mobile: +39 347 2522221
E-mail: itineraria@itinerariafvg.it
Web-site: www.itinerariafvg.it

Il video “Itinerari alla Scoperta di un Territorio 2019” è realizzato per Progetto Integrato Cultura del Medio Friuli https://youtu.be/AgojmMZYeo8. Da un’idea di Luca Laureati con Ester e Simone Comuzzi. Riprese e montaggio Paolo Comuzzi / Varianti – Riprese aeree dal drone Luca Laureati /Varianti

—^—

In copertina, il logo della invitante iniziativa che Itineraria propone per domenica prossima nel Medio Friuli. 

Hits: 129

Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento