Hits: 81

(g.l.) Rapporti con la Slovenia al centro della convenzione triennale che l’Associazione Mitteleuropea ha sottoscritto con il Mittelfest. Tra le attività 2021 del sodalizio guidato da Paolo Petiziol c’è, infatti, una sempre più stretta collaborazione con il Festival cividalese, per cui durante la prossima edizione (27 agosto – 5 settembre) sarà organizzato un tavolo di lavoro internazionale dedicato ai rapporti istituzionali ed economici con il vicino Paese. Un nuovo importante obiettivo dell’Associazione Mitteleuropea, che si aggiunge a quello in programma proprio oggi ad Aquileia che diventa simbolo internazionale del dialogo tra i popoli e dello sviluppo sostenibile: nel pomeriggio, infatti, sarà ospitato nella Basilica di Santa Maria Assunta l’annunciato evento “1 Health 4 All”, ovvero “Una salute per tutti”, organizzato dalla Commissione Vaticana Covid-19 del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale in collaborazione appunto con l’Associazione Mitteleuropa.

L’assemblea riunitasi a Grado.

Obiettivi strategici che sono stati al centro dell’assembela annuale riunitasi a Grado per l’approvazione dei bilanci e della programmazione 2021, ma soprattutto per parlare di futuro e del nuovo scenario internazionale che il Friuli Venezia Giulia deve saper cogliere per assicurarsi centralità culturale, istituzionale ed economica in Europa. Il Vecchio Continente è cambiato in questo ultimo anno e la nostra regione deve sfruttare questo irripetibile momento storico per rafforzare il proprio ruolo cardine nelle relazioni internazionali. “Dal 1974, l’Associazione Mitteleuropa lavora per promuovere il dialogo culturale, economico e sociale tra i Paesi centro-europei – commenta il presidente Petiziol -; oggi vuole farsi portavoce di come il Fvg abbia l’opportunità di diventare fulcro delle nuove relazioni internazionali che guardano ad un nuovo modello di Unione Europea basata su obiettivi comuni e sviluppo condiviso. Non è solo una vocazione geografica che deriva dalla posizione strategica della nostra Regione, ma un’opportunità reale di crescita e sviluppo”. Il 2020, infatti, è stato un anno epocale: il mondo è stato travolto dall’emergenza sanitaria Covid-19 e l’Europa ha dovuto rimettersi profondamente in discussione per reagire alla pandemia con un nuovo modello di sovranità, solidarietà economica e coesione.

La Cividale del Mittelfest.

Il prossimo appuntamento con il 17° Forum dell’Euroregione Aquileiese organizzato dall’Associazione Mitteleuropa è già stato fissato (30 settembre-1 ottobre) e il titolo sarà “Dall’emergenza virale al vaccino culturale” dedicato a come la cultura abbia oggi opportunità e responsabilità di aiutare le comunità europee a superare il post-pandemia. “Il Forum sta diventando un appuntamento internazionale sempre più importante – ha spiegato Petiziol – tanto che con mesi di anticipo sono già arrivate numerose adesioni dalle cancellerie e dalle ambasciate europee. Speriamo di aver così colto appieno la proposta del Presidente Fedriga, ovvero che il meeting diventi una Cernobbio per le relazioni con la Mitteleuropa”.

Tornando all’incontro odierno di Aquileia, va osservato che si tratta di un evento che approfondisce la connessione tra salute globale, equo sviluppo ed ecologia integrale, un’occasione di visibilità e di prestigio internazionali senza precedenti per Aquileia dove arriveranno le massime autorità vaticane. Si collegheranno per intervenire in diretta artisti e attivisti internazionali tra cui l’attrice e umanitaria Sharon Stone, il leader degli U2 Bono Vox, Bernice King, Ceo del King Center e figlia più giovane del leader dei diritti civili Martin Luther King, e Tawakkol Karman, la yemenita Premio Nobel per la Pace, politica e attivista per i diritti umani. Il Friuli Venezia Giulia sarà protagonista anche nel concerto dal vivo che accompagnerà gli interventi grazie alla Orchestra Filarmonica Fvg che sarà diretta da Paolo Paroni, con la voce del tenore Francesco Grollo. L’evento rientra nella Settimana della “Laudato si’”, in programma fino 24 maggio, culmine dell’Anno speciale voluto da Papa Francesco iniziato un anno fa in occasione dei cinque anni dalla pubblicazione dell’omonima Enciclica.

Lubiana capitale della Slovenia.

—^—

In copertina, la Basilica di Aquileia al centro dell’importante incontro di oggi promosso dal Vaticano.

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento