L’importante ruolo di “Mittelfest” nel panorama culturale nazionale ed europeo è testimoniato anche dal nuovo riconoscimento che viene in questi giorni dalla Rai e dal suo canale culturale per eccellenza, Rai 5, che consolida una collaborazione che prosegue da due anni, conquistata con la qualità e l’originalità della proposta che arriva da Cividale. Un progetto che consente al festival di ampliare la platea di spettatori, arrivando nelle case di tutta Italia, in chiaro, senza interruzioni e per tutti. Dopo un primo speciale andato in onda a maggio, da oggi, 13 giugno, per tre sabati consecutivi, Rai 5 trasmetterà (con messa in onda dalle 19.20), alcuni speciali dedicati a Mittelfest e in particolare alla sua grande musica.

Aprirà, dunque,  stasera il concerto “Ragazzi del 99” che fu eseguito il 13 luglio 2018 in prima assoluta nella chiesa di San Francesco; seguirà il 20 giugno la “maratona Mittelfest”, con due concerti in successione: Martynas Levickis, il virtuoso lituano della fisarmonica che ha conquistato le platee di tutto il mondo, e la sua Vilnius City Mikro Orkestra (si esibì il 7 luglio 2018 in piazza Duomo), quindi la festa in musica della macedone e travolgente Džambo Auguševi Orkestar (il 15 luglio 2018, sempre in piazza Duomo). Concluderà gli speciali Mittelfest di Rai 5, il 27 giugno, il grande concerto di chiusura dell’edizione 2019, “Maraveis in Sfrese”, prodotto in collaborazione con ARLeF, omaggio alla musica e all’arte del Friuli, dal XVI secolo a oggi.

È inoltre a disposizione on demand, su Raiplay, il documentario “Visionari”, dedicato a Mittelfest e a Cividale, girato nel 2018, e anch’esso, come i concerti già citati, realizzato da aziende regionali di eccellenza nel settore della produzione audiovisiva.

—^—

In copertina e qui sopra due immagini del concerto “Ragazzi del 99” che fu eseguito a Cividale il 13 luglio 2018.

Hits: 109

, , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento