di Gi Elle

Anche il Mittelfest ha dovuto cedere al Coronavirus. Questo non significa che sia stato annullato, bensì posticipato rispetto alla sua collocazione tradizionale di metà luglio. Il consiglio di amministrazione, riunitosi a Cividale, ha infatti votato all’unanimità lo slittamento del festival alla settimana compresa fra sabato 5 e domenica 13 settembre prossimi.
“Una scelta – ha affermato il presidente, Roberto Corciulo – purtroppo obbligata, adottata in via straordinaria. Nella situazione estremamente tesa e drammatica che stiamo vivendo a causa dell’emergenza Coronavirus non sarebbe stato possibile lavorare in maniera proficua e serena, con la dovuta tranquillità, né, per ovvi motivi, predisporre il cartellone nei tempi consueti e in modo adeguato. Abbiamo valutato una serie di opzioni e alla fine quella rivelatasi migliore è stata lo spostamento di Mittelfest ai primi di settembre. Non è stato un provvedimento preso a cuor leggero, ma di alternative non ce n’erano: questa evoluzione temporanea scontenterà probabilmente qualcuno, ma è risultata la soluzione più opportuna. Anche il sindaco Stefano Balloch, vicepresidente del Cda, si è espresso favorevolmente”.

Roberto Corciulo

Roberto Corciulo è da poche settimane alla guida del Mittelfest che nel 2021 compirà trent’anni. L’assemblea dei soci, alla presenza dell’assessore regionale alla Cultura, Tiziana Gibelli, si era infatti riunita per approvare, adempimento che è avvenuto all’unanimità, il consuntivo 2019 e procedere alla elezione del nuovo consiglio di amministrazione. Presidente del Cda per il triennio 2020-2023 sarà, dunque, l’affermato professionista udinese con forti legami di lavoro con i Paesi dell’area mitteleuropea. Completano l’organigramma il sindaco Stefano Balloch – che mantiene la carica di vicepresidente – e i consiglieri Giovanni Nistri, presidente del Teatro Giovanni da Udine, Marco de Mauro, professionista cividalese indicato dall’Ente regionale teatrale del Friuli Venezia Giulia (Ert), e Livio Semolic, confermato nell’incarico da Civibank. Roberto Corciulo ha ricevuto il testimone da Federico Rossi che aveva guidato il festival dal 2014.

La Regione – come informa al riguardo una nota Arc – si è dichiarata “molto soddisfatta della nuova compagine alla guida di Mittelfest, in grado di aggiungere alle solide professionalità di questa realtà importanti capacità di relazione con quei Paesi che sono alle origini della nascita di una delle più prestigiose vetrine della prosa, della musica e della danza della Mitteleuropa”. È stato inoltre precisato che, in un contesto totalmente mutato come quello attuale, risulta “fondamentale relazionarsi in modo stretto con persone di comprovata esperienza nel campo artistico e culturale”.

Ecco uno spettacolo del 2019.

Phocus Agency

—^—

In copertina, un’immagine estiva di Cividale nella stagione tradizionale del Mittelfest.

Hits: 85

, , , , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento