Poesia per leggere il mondo e il nostro tempo, con lo sguardo e il sentire dei giovani: da sei stagioni – dall’avvio della Collana Gialla editata in tandem con LietoColle – è questa la priorità editoriale di Fondazione Pordenonelegge, una finestra sul talento dei giovani poeti italiani inaugurata con il Censimento dei poeti under 40 del 2013. La conferma di un’attenzione specifica a un linguaggio evergreen, per quanto in costante evoluzione, arriva con la pubblicazione 2020 nel segno delle nuove generazioni, l’Antologia Giovane Poesia Italiana curata da Roberto Cescon per Fondazione Pordenonelegge: un ebook edito in cinque lingue (l’originale italiano è infatti tradotto in inglese, francese, spagnolo e tedesco) che esce in questi giorni, e nel quale sono rappresentati ben 20 poeti italiani under 35 al momento della pubblicazione: sono gli autori Gian Maria Annovi,  Alessandro Bellasio, Maria Borio, Clery Celeste,  Azzurra D’Agostino, Bernardo De Luca, Laura Di Corcia, Tommaso Di Dio, Sebastiano Gatto, Alessandro Grippa, Naike Agata La Biunda, Maddalena Lotter, Daniele Mencarelli, Marco Pelliccioli, Eleonora Rimolo, Greta Rosso, Giulia Rusconi, Francesca Serragnoli, Giulio Viano, Kabir Yusuf Abukar. I 20 poeti erano stati tutti pubblicati nella Collana Gialla di pordenonelegge / LietoColle e per ciascuno sono state selezionate nell’antologia 10 poesie tratte dalla raccolta, insieme a una nota critica introduttiva. Le poesie sono state tradotte da Francesca Benocci (inglese), Michele Bevilacqua (francese), Marianne Schneider (tedesco) e Antonio Nazzaro (spagnolo).
Il progetto è stato realizzato grazie al Bando nazionale “Per chi crea” promosso dal  Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo su gestione Siae, che Fondazione Pordenonelegge ha vinto nella sezione Live e promozione internazionale. A questo link le informazioni sulla pubblicazione: https://www.pordenonelegge.it/tuttolanno/ebook   La Fondazione Pordenonelegge ha riportato il maggior punteggio su 54 progetti di tutta Italia presentati nella sezione di gara, proposti da enti e realtà che hanno pubblicato almeno 20 opere nel triennio 2016/2018.

Ecco gli artefici dell’Antologia.

«Pubblicare libri di poesia, oggi, è una scelta impegnativa e coraggiosa – spiega il direttore artistico di pordenonelegge, Gian Mario Villalta – eppure per noi è indispensabile: ci permette di promuovere un confronto costante sui modi e le domande alle quali siamo sollecitati dal nostro tempo, in un dialogo che si rinnova fra le generazioni. La Collana Gialla è nata nel 2014 e grazie alla sinergia con un editore appassionato come LietoColle ci ha permesso di garantire continuità di attenzione agli spazi poetici che pordenonelegge da molto tempo coltiva. Adesso uscirà l’Antologia Giovane Poesia Italiana: un progetto che ci è sembrato naturale, affrontando il concorso nazionale bandito da Mibac e Siae. Li ringraziamo per aver creduto nella nostra proposta».
«L’Antologia in uscita – anticipa il curatore Roberto Cescon – offre un’articolata panoramica della poesia italiana under 40. Diverse sono in effetti le provenienze geografiche, le poetiche, le intonazioni di queste venti voci poetiche, che hanno ottenuto grazie a questi volumi una discreta affermazione. Piuttosto, ad essere comune alle opere pubblicate nella Gialla dal 2014 ad oggi, è il loro dirci un’esperienza del mondo. Tra esordi assoluti e nuove prove di autori, già notati da critica e consensi, speriamo di esserci riusciti».
L’Antologia Giovane Poesia Italiana nasce con una spiccata vocazione internazionale: «La traduzione del volume in quattro lingue sarà valorizzata attraverso una collaborazione ormai consolidata con gli istituti Italiani di Cultura in Europa – spiega infatti il presidente di Fondazione Pordenonelegge, Giovanni Pavan – La presentazione dell’opera è già calendarizzata il 2 marzo a Madrid, il 10 marzo a Londra, il 27 aprile a Berlino e nel giugno 2020 a Parigi, grazie anche alla rodata collaborazione con Efasce Pordenonesi nel mondo. Siamo orgogliosi di un progetto che raccoglie un impegno della Fondazione per dare voce al rinnovato approccio dei giovani autori con la poesia e che potrà coinvolgere non solo un pubblico di appassionati, ma anche i lettori che della poesia conservano una visione un po’ “antica” e legata ai banchi di scuola. Gli incontri nelle capitali europee ci permetteranno anche di promuovere la Festa del Libro con gli Autori, parlando alle associazioni di emigranti italiani e rafforzando così il legame culturale con i cittadini all’estero. Ricordo inoltre che partner di pordenonelegge per i progetti poesia sono FriulAdria Crédit Agricole, il Teatro Verdi e il Park Hotel Best Western di Pordenone».

L’ebook Antologia Giovane Poesia Italiana sarà promosso sul sito della Fondazione (www.pordenonelegge.it), visitato da 67 Paesi del mondo, e attraverso i social con post dedicati e un vero e proprio “diario” di viaggio dell’Antologia in Europa. In sinergia con il bando “Per chi crea” sono stati prodotti contenuti audio/foto/video/interviste con gli autori e i curatori, al centro della campagna social già in essere, con motore pulsante su Instagram.

—^—

In copertina Maddalena Lotter e qui sopra tutti i venti giovani poeti dell’Antologia di Pordenonelegge.

Hits: 57

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento