Hits: 1432

(g.l.) Intenso il prossimo fine settimana a Nimis, tra sport e relax all’aria aperta: è l’assaggio di un ritorno al nostro usuale modo di vivere, grazie al fatto che, finalmente, l’emergenza sanitaria pare allenti la presa. Sono in programma, infatti, due manifestazioni imperdibili da quanti – e sono moltissimi – amano lo svago nel verde di campagne e boschi, organizzate dall’Asd Atletica Dolce Nord Est, sotto l’egida della Fiasp: sabato 22 maggio il 1° E-Bike Trail, pedalata turistica, e domenica 23 la 6ª Vignalonga, attività motoria aperta a tutti. Infatti, entrambe le manifestazioni sono non competitive, e quindi adatte anche a chi non ha particolare allenamento, e avranno inizio e compimento (unitamente alle iscrizioni) in quel suggestivo e accogliente angolo che si trova alle porte di Nimis, per chi arriva da Tarcento, cioè il parco di Madonna delle Pianelle, quello che a settembre ospita la plurisecolare “Sagre des Campanelis”, che tutti auspicano possa ritrovare il suo splendore dopo lo stop imposto dalla pandemia. Ma andiamo con ordine:
E-Bike Trail – Come si diceva, l’appuntamento è fissato sabato prossimo, alle 17, e la pedalata turistica nella splendida vallata di Nimis si svilupperà su un percorso di 22 chilometri. L’uscita su due ruote si svilupperà, infatti, lungo strade forestali e sentieri collinari del territorio comunale raggiungendo le frazioni a est del capoluogo di Cergneu e Monteprato.
Vignalonga – La salutare camminata si terrà l’indomani, domenica, e prevede tre percorsi di 5, 12 e 16 chilometri (partenza dalle 8.30 alle 11) su percorsi molto suggestivi e gratificanti, consigliati a tutti coloro che desiderano scoprire le bellezze naturali dei territori di Nimis e Tarcento. Ovviamente, come suggerisce il nome, la manifestazione, toccherà i vigneti ai piedi del monte Bernadia, rinomati per la produzione del celebre Ramandolo Docg.
Gli organizzatori assicurano che al rientro, sia della pedalata che della camminata, funzionerà un chiosco con pollo alla brace e birra. Ma nel contempo ricordano pure che dovranno essere scrupolosamente osservate le norme anti-Covid. Questo, tuttavia, non impedirà che entrambe le manifestazioni possano essere appaganti per tutti. Per cui c’è soltanto da sperare nel ritorno di un tempo migliore.

—^—

In copertina, la Vignalonga di due anni fa; qui sopra, Madonna delle Pianelle col suo bellissimo parco.

, , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento