Visits: 5

di Mariarosa Rigotti

In arrivo sulle scene udinesi GeGé Telesforo che presenterà “Big Mama Legacy”. L’appuntamento è per domani 17 marzo, alle 20.45, all’auditorium Zanon, e apre la rassegna “Note Nuove”; ma oltre allo spettacolo c’è anche la possibilità di partecipare all’open soundcheck. Va ricordato che la manifestazione, giunta alla 16ma edizione, è ideata e promossa da Euritmica e conta sulla direzione artistica di Giancarlo Velliscig, beneficiando del sostegno della Regione Fvg.

GeGè Telesforo

“Note Nuove” è la rassegna che l’associazione culturale udinese dedica alle variegate declinazioni della musica moderna e, come viene ricordato dagli organizzatori, «fa da apripista al grande appuntamento con Udin&Jazz, in programma dal 9 al 18 luglio a Udine». Mentre, anticipando quanto andrà in scena domani, il jazz vocalist e polistrumentista GeGè Telesforo sarà, appunto, in scena con “Big Mama Legacy”, un «concerto tributo al blues e al suono delle formazioni del periodo jazz – groovy fine anni ’50». Quanto a Telesforo, viene ricordato il suo essere un «vocalist raffinato, compositore e innovatore della tecnica “scat”, un artista poliedrico ed entertainer di notevole talento che spazia dalla conduzione radiotelevisiva alla produzione discografica. Vincitore di Jazzit Award come miglior voce maschile dal 2010 al 2018, è conosciuto in ambito internazionale per la sua capacità di far incontrare il miglior jazz italiano con il miglior jazz internazionale grazie all’attivazione di collaborazioni di altissimo livello». E anche una citazione: «Questa sera vi suoneremo dei blues e alcuni… non blues – diceva Duke Ellington – ed è quello che faremo anche noi in questo concerto», annuncia scherzosamente GeGè, introducendo la sua performance. Mentre, facendo alcune anticipazioni sullo spettacolo: “Big Mama Legacy” è un album prodotto per l’etichetta Groove Master Edition in distribuzione internazionale che «vuole anche celebrare il music club romano più attivo e amato dai musicisti dalla fine degli anni ’80 fino alla sua definitiva chiusura, a causa della pandemia».
Riguardo, invece, a quanto previsto prima dello spettacolo: «Quello di Telesforo è un concerto che segna un ritorno alle origini e nella tappa udinese offrirà un’occasione unica a studenti, musicisti e appassionati di jazz. Infatti, per gli interessati l’esperienza del concerto potrà iniziare già nel pomeriggio con l’open soundcheck, durante il quale GeGè condividerà informazioni sul lavoro del musicista, svelando divertenti “dietro le quinte”, aneddoti e curiosità».
Da ricordare anche i prossimi appuntamenti di “Note Nuove” che troveranno spazio sempre a Udine, ma al Teatro San Giorgio, e che avranno inizio alle 20.45: sabato 23 marzo si applaudirà l’eclettica vocalist americana, compositrice e artista visiva, Cécile Mclorin Salvan, mentre sabato 1°aprile sarà con Bruno Bavota e Chantal Acda, «in un progetto che fonde generi musicali diversi, sviluppato a distanza fra il pianista napoletano e la cantautrice olandese».

E non è finita qui: infatti, come sottolineano gli organizzatori, quest’anno, “Note Nuove” si lega a un’importante novità e diventa parte integrante del progetto “Jazz Sessions”, proposta sperimentale e gratuita rivolta alle scuole della provincia di Udine, che è curata dalla dottoressa Silvia Colle ed è realizzata grazie al sostegno della Fondazione Friuli e della Regione. Inoltre, con il progetto “Jazz Sessions”, Euritmica si impegna a «promuovere il benessere e la qualità della vita dei giovani attraverso l’ascolto della musica dal vivo, con l’obiettivo di potenziare le risorse e le capacità di apprendimento dei ragazzi, incentivando la creatività e l’acquisizione di life e soft skills». Nel dettaglio: il programma si sviluppa in tre momenti nell’ambito dei Pcto: un primo incontro in classe con la presentazione della musica jazz selezionata, la partecipazione al concerto e un secondo incontro di feedback post-concerto. Comunque, per maggiori informazioni si può andare su https://www.euritmica.it/euritmica-per-le-scuole/.

Le prevendite per i concerti di “Note Nuove” sono su Vivaticket e sul circuito collegato, oltre che a Udine, al Teatro Palamostre di piazzale Paolo Diacono, anche oggi e domani, dalle 17.30 alle 19.30, telefono 0432.506925. Informazioni anche allo 0432.1720214 e su www.euritmica.it e tickets@euritmica.it

, , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com