Hits: 177

(g.l.) Ecco tre interessanti proposte per il pomeriggio e la serata di oggi, ma anche per domani, nel capoluogo friulano e in due paesi del Tarcentino. Vediamo allora in dettaglio di che cosa si tratta.

UDINE – Dopo il successo della prima giornata, che ha accompagnato i partecipanti in una visita guidata alla Chiesa della Beata Vergine del Carmine, prosegue oggi il programma nei Tre borghi sotto le stelle, organizzato dalla Proloco Città di Udine in collaborazione con Federagit Fvg e Confesercenti Udine, che ha programmato un luglio all’insegna della cultura e dell’enogastronomia. Le visite, della durata di circa un’ora e mezza, saranno gratuite e con prenotazione obbligatoria chiamando l’800387670. Concluso il tuffo nelle bellezze della città, si potrà proseguire la serata a ritmo di musica grazie al calendario di Cont’Animazioni. Questo pomeriggio, pertanto, sarà possibile andare alla scoperta della Torre di porta Aquileia, parte dell’ultima cinta muraria della città di Udine costruita tra il XIV e XV secolo. Il ritrovo è alle 18 sotto la torre stessa. A seguire, un “viaggio nel tempo” a passeggio lungo la via, tra negozi, bar, botteghe e osterie, sino alle 19.30.

La compagnia di Buja.

LUSEVERA – Debutta oggi la manifestazione “A teatro in Alta Val Torre”, organizzata dal Comune di Lusevera. Tre le proposte in questa seconda quindicina di luglio: oggi a Pradielis, sabato 24 a Villanova delle Grotte e il 31 a Musi, in Borgo Simaz. Questa sera, alle 21, l’appuntamento è nella piazza della frazione in riva al torrente, ma in caso di maltempo, come è molto probabile, la rappresentazione si terrà nel vicino centro Lemgo, che ricorda il dopo-terremoto. Protagonista la compagnia di Buja “Teatri di Pais” che presenterà “Altri che fulminanz”, da un testo di Roberto Ongaro. Nei due appuntamenti successivi saranno, invece, in scena “La Gote” di Segnacco e Marta Riservato in “La guerra sulle spalle”. Info e prenotazioni al numero 0432.787032 interno 2 oppure al cellulare 333.9869869 o scrivendo all’indirizzo protocollo@comune.lusevera.ud.it

Bud Spencer e Terence Hill.

NIMIS – Continua a Nimis il “Cinema sotto le stelle”. Questa sera, alle 21, sul prato delle Pianelle, è in programma, sperando nella clemenza del tempo (ma purtroppo le previsioni Osmer Fvg non sono incoraggianti), il famosissimo film “Lo chiamavano Trinità” del 1970 con Bud Spencer e Terence Hill (è annunciata anche una “fagiolata” western). In caso di pioggia, la proiezione si terrà nella sala cinema-teatro di fronte al Duomo, come era avvenuto anche nella precedente occasione che prevedeva una serata nel magnifico parco alle porte del paese. Domani, invece, ci sarà il debutto di “Music & Taste of Sportland” a Nimis: The Groove Factory – in collaborazione con PromoTurismoFvg, Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, il Comune di Nimis e Strade del Vino e dei Sapori Friuli Venezia Giulia – organizza appunto dal 18 luglio al 12 agosto quattro appuntamenti per scoprire alcune location del territorio degustando i prodotti tipici in compagnia di buona musica. Si inizia dunque domani, alle 21, sul Ponte degli Angeli, a Torlano, con il concerto di The Nuvoices Gospel Project.

The Nuvoices Gospel Project.

—^—

In copertina, ecco un’immagine della storica Porta Aquileia a Udine.

, , , , , , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento