Hits: 1

Oggi, di buon mattino, nella Pieve di Santo Stefano di Cesclans – quella che si ammira in cima alla montagna attraversando il lago di Cavazzo o dei Tre Comuni in direzione nord – c’è stato il concerto al primo raggio di sole con l’Accademia del Coro del Friuli Venezia Giulia, diretto da Anna Molaro, dal titolo: “Viaggi tra i ricordi d’infanzia”. Si è trattato della prima proposta della giornata conclusiva della rassegna musicale “La Lunga notte delle Pievi in Carnia”, giunta alla sua quarta, felice edizione e che unisce la coralità e gli antichi luoghi del sacro in montagna. “Con gli occhi incantati dei bambini” è la dedica di questa tre giorni, cominciata venerdì, tra musica, passeggiate e spiritualità negli incanti delle voci bianche, con la regia dei direttori artistici Cristiano Dell’Oste e Alessio Screm.

Piccole Voci della Valcanale.

Il prossimo concerto di oggi sarà a mezzogiorno nella Pieve di San Martino a Villa di Verzegnis: ci saranno le Piccole Voci della Valcanale,  dirette da Alberto Busettini, formazione corale giovanile particolarmente preparata e attiva, nata all’interno dell’Istituto Bachmann di Tarvisio come importante iniziativa a sostegno della promozione musicale negli istituti scolastici e nel territorio friulano. Alle 15, invece, nella Pieve dei Santi Ilario e Taziano di Enemonzo, sarà ospite il Coro Gioventù inCantata di Marostica diretto da Cinzia Zanon, vera e propria scuola di musica corale attualmente convenzionata con il Conservatorio Pedrollo di Vicenza e caratterizzata dalla costante ricerca di nuovi repertori e di nuove forme di espressione artistica.

  Gioventù inCantata di Marostica.


Concluso il concerto, è prevista la passeggiata dalla Pieve di Enemonzo alla Pieve di Santa Maria Assunta di Castoia di Socchieve, dove alle 19 sarà in concerto il Coro VocinVolo, diretto da Lucia Follador, formazione giovanile friulana particolarmente amata e seguita, con numerosi concerti e pubblicazioni all’attivo. Famosa non da ultimo per essere stata segnalata dagli U2, a proposito di un’iniziativa solidale che li ha visti esibirsi in un celebre brano della band irlandese.

Coro VocinVolo.

“La lunga notte delle Pievi in Carnia” è organizzata dal Coro del Friuli Venezia Giulia con il sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia, Turismo FVG, Fondazione Friuli, Unipol Sal, Gruppo Friuli assicurazioni, Prima Cassa Fvg e in collaborazione con la Mostra di Illegio, il Cammino delle Pievi in Carnia, Silent Alps, Carniarmonie e Usci Fvg.

Accademia del Coro del Fvg.

—^—

In copertina, la Pieve di San Martino a Villa di Verzegnis in una foto di Ulderica Da Pozzo.

, , , , , , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento