Due importanti appuntamenti oggi da Cividale e lunedì prossimo da Udine, attraverso la Rai e i social, che vedranno protagonisti “Mittelfest 2019” e “Vicino/lontano On. Dialoghi al tempo del virus”. Ecco, pertanto, di che cosa si tratta in dettaglio.

CIVIDALE – Il 16 dicembre prossimo ricorreranno i 250 anni della nascita di Ludwig van Beethoven. E al genio musicale di Bonn “Mittelfest”, la grande manifestazione culturale che anima ogni estate Cividale, dedica proprio oggi un prezioso omaggio attraverso lo speciale canale culturale della Rai. In attesa delle prime anticipazioni sulla edizione 2020 del festival, Rai 5 infatti manderà in onda “Leader”, il concerto di apertura di “Mittelfest 2019”: l’appuntamento sull’emittente nazionale è pertanto questa sera alle 19.36. Ma questo è soltanto uno dei primi appuntamenti Rai che ci accompagneranno per tutto giugno. Si tratta di un programma incentrato sulla sinfonia “Eroica”, la cui dedica – poi stracciata – di Beethoven a Napoleone, prima rivoluzionario generale ma presto tiranno, è storia e mito al tempo stesso. Il concerto si completa con la drammatica ouverture “Coriolano”, ispirata a un’altra tragica figura di condottiero leader e la forza del sublime di un altro capolavoro del grande compositore tedesco. Il concerto è interpretato dalla Savaria Symphony Orchestra, diretta dall’udinese Marco Feruglio, e sarà disponibile anche in diretta su RaiPlay.

UDINE – Dal 18 al 22 maggio appuntamento con “Vicino/lontano On. Dialoghi al tempo del virus”, forum digitale di sei appuntamenti, trasmessi in diretta streaming nelle date in cui avrebbe dovuto svolgersi, a Udine, la 16a edizione del Festival vicino/lontano e del Premio letterario internazionale Tiziano Terzani, rinviati all’autunno. Ad aprire l’evento, lunedì prossimo alle 19, dall’ex Chiesa di San Francesco, storica sede del festival, sarà il dialogo “Non sprechiamo questa crisi”, che vedrà protagonista il Premio Pulitzer americano Jared Diamond, autore di world sellers come Armi, acciaio, malattie; Collasso; Crisi: lo intervisterà il presidente del comitato scientifico di vicino/lontano, Nicola Gasbarro. Il Forum intende aprire uno spazio di riflessione sugli scenari post pandemia dal punto di vista dell’emergenza ambientale, economica, etica e sociale, anche attraverso molte novità editoriali firmate dai protagonisti di Vicino/lontano ON: a cominciare dal saggio del filosofo della scienza Bruno Latour, una delle voci più autorevoli del nostro tempo. Il suo “La sfida di Gaia. Il nuovo regime climatico”, di prossima uscita per Meltemi, cerca di districare gli aspetti etici, politici, teologici e scientifici che una nozione ormai obsoleta di Natura aveva confuso, alla ricerca di una rinnovata solidarietà universale. Il libro è sconvolgente come una profezia: Gaia, ci spiega infatti Latour, non è il Globo, né la Madre Ter­ra; non è una dea pagana e neppure la Natura, così come l’abbiamo immagina­ta finora. Lʻaria, gli ocea­ni, i ghiacciai, il clima, il suolo: tutto quel che abbiamo reso instabile interagisce con noi. La vecchia Natura scompare e lascia il posto a un essere di cui è diffi­cile prevedere le manifestazioni: Gaia. Dei temi legati alla nuova riflessione di Bruno Latour converseranno il divulgatore e climatologo Luca Mercalli, autore della postfazione del libro, e il giornalista Marco Pacini, firma de L’espresso, chiamato a coordinare l’incontro in streaming dalle 21 su vicinolontano.it

Jared Diamond

—^—

In copertina, il maestro Marco Feruglio mentre dirige l’orchestra.

Hits: 89

, , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento