di Gi Elle

Sarà eseguita, in prima assoluta, anche un’opera del padre Rodolfo per rendere omaggio a Elena Lipizer nel secondo anniversario della scomparsa. Questa sera, alle 20.45,  al Teatro “Bratuž” di Gorizia, si terrà infatti, preceduto dalla prolusione del dottor Antonio De Nicolo, Procuratore della Repubblica di Udine, diplomatosi in pianoforte con la musicista cui è dedicata l’importante serata, il Concerto della memoria per Elena Lipizer: ne saranno protagonisti gli Archi dei Patriarchi, diretti dal maestro Fulvio Madotto, l’arpista Laura Pandolfo, il soprano Francesca Moretti e il contralto Elisabetta Jarc. Musicalmente e culturalmente accattivante il programma che proporrà celebri brani:  nella prima parte il Concerto da Chiesa op. 2  di Dall’Abaco (1712),  il Concerto in Sib magg. op. 4 n. 6 di Händel (1736),  l’Ave Maria di Schubert (1825) nella trascrizione, recentemente pubblicata,  di Rodolfo Lipizer (Gorizia 1895-1974) padre di Elena, appunto in prima esecuzione assoluta. La seconda parte del concerto sarà dedicata interamente al capolavoro di Pergolesi (1738), lo Stabat Mater op. 44. La cittadinanza è ovviamente invitata a partecipare numerosa all’evento commemorativo che ha forte significato emotivo e grande valenza musicale.

Elena Lipizer in alto a destra.

—^—

In copertina, Rodolfo Lipizer: sua la trascrizione dell’Ave Maria di Schubert che sarà eseguita stasera a Gorizia per ricordare la figlia Elena.

(Foto storica da Wikipedia)

Hits: 23

, , , , , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento