di Gi Elle

Seconda e ultima tranche, a Sacile, della XIII Rassegna musicale denominata “I Concerti a Palazzo”. Si tratta complessivamente di quattro serate, tutte con ingresso libero, le quali, tranne l’ultima, si terranno nella splendida cornice di palazzo Ragazzoni, in città, con inizio alle 20.45. Ecco, pertanto, il programma:

Quinto concerto
venerdì 26 aprile
Daniele Fasani (pianoforte) con musiche di Mozart e Brahms; Quartetto composto da Giulio Cisco (violino), Franziska Telser (viola), Gianluigi Bernardi (violoncello) e Giuseppe Chiarello (pianoforte) con musiche di Schumann.

Sesto concerto
venerdì 3 maggio
il giovanissimo pianista Davide Conte con musiche di Glinka, Chopin, Bartók e Ginastera; il Quintetto Virtuoso (Kristina Ivanović, violino – Milena Petković, violino – Ecem Eren, viola – Alice Romano, violoncello – Andrea Virtuoso, pianoforte) con musiche di Schumann.

Settimo concerto
venerdì 10 maggio
Leonardo Vaccari
 (pianoforte) con musiche di Albeniz e Chopin; Francesca Barbisan (flauto) accompagnata al pianoforte da Francesco De Poli con musiche di Poulenc e Prokofiev.

Ottavo concerto
domenica 12 aprile
a Villa Frova di Stevenà di Caneva, alle ore 18, il trio composto da
Giulia Scudeller (violino), Riccardo Baldizzi (violoncello), Elia Cecino (pianoforte) con musiche di Beethoven e Mendelssohn.

E per concludere ecco due parole su palazzo Ragazzoni. E’ il simbolo di Sacile e del suo legame con la Serenissima Repubblica, ed è l’edificio che meglio rappresenta i fasti del ‘500. E’ chiamato anche “il luogo delle delizie” per i suoi lussi ed è stato punto di riferimento per sovrani, papi e imperatori. Il palazzo, che porta il nome delle ultime famiglie che lo abitarono, fu edificato su un precedente fabbricato quattrocentesco intorno agli anni Settanta del Cinquecento. A volerne la riqualificazione fu l’illustre famiglia dei Ragazzoni, armatori e mercanti veneziani. Motivo per cui, lo storico palazzo che sorge dalle acque del fiume – sembra proprio un’immagine di Venezia – è quello che di più ricorda il passato di Sacile, quando la cittadina era nota come “Giardino della Serenissima”.
Per ulteriori informazioni: Associazione Ensemble Serenissima, www.ensembleserenissima.com, info@ensembleserenissima.com, telefono 3495912912 oppure 3472184731.

Particolare di un prezioso affresco a palazzo Ragazzoni, a Sacile.

—^—

In copertina, palazzo Ragazzoni che a Sacile sorge dalle acque del fiume.

(Foto Comune Sacile e Visitsacile)

 

Hits: 46

, , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento