di Gi Elle

La Via Annia era una fra le strade più importanti dell’antica Roma: collegava la capitale dell’Impero, passando per Altino e Iulia Concordia, con Aquileia, la città più importante dopo l’Urbe. Il suo nome è tornato in auge da quando per designare la denominazione d origine controllata per i vini prodotti nell’area tra le Doc Aquileia e Latisana si è fatto ricorso proprio alla denominazione dell’antica via consolare. E sull’onda di questa riscoperta, visto che la cosa funzionava, questo nome è stato inserito anche nel “marchio” di una fortunata manifestazione promozionale che si rinnova da diciotto anni: “ItinerAnnia”, come dire che riguarda tutti i Comuni rivieraschi attraversati dalla via romana, valorizzandone le rispettive espressioni, ma con punto di riferimento a San Giorgio di Nogaro.  Per cui, oltre a quest’ultimo, la fiera, nel primo weekend di giugno, anima i i Comuni limitrofi di Carlino, Castions di Strada, Marano Lagunare, Muzzana del Turgnano, Porpetto e Torviscosa.

Due momenti della cerimonia inaugurale a San Giorgio di Nogaro.

“Manifestazioni come questa sono preziosissime per valorizzare e preservare le peculiarità uniche di ogni identità che caratterizza il territorio e rilanciare le eccellenze locali, frutto del lavoro dei nostri artigiani, agricoltori, commercianti, industriali e vanto per tutta la nostra terra. Il nostro piccolo grande Friuli è infatti una terra meravigliosa, capace di offrire a chi ha la fortuna di viverla o visitarla un qualche cosa di unico e originale dietro a ogni angolo”, ha sottolineato infatti l’assessore alle Finanze, Barbara Zilli, intervenendo proprio a San Giorgio all’apertura della 18a edizione di “ItinerAnnia Eventi tra Gusto e Arte”.
E per l’importante evento quello di oggi è l’ultimo giorno, per cui la domenica offrirà uno spaccato delle attrattive e delle attività del territorio che rappresentano un richiamo, anche sotto il profilo turistico, verso un’area che è complementare alle grandi spiagge del Friuli Venezia Giulia.
Come dicevamo, “ItinerAnnia” prende il nome dall’antica via che collegava la città di Aquileia con Roma e attraversava le terre che stanno alle spalle delle lagune di Grado e di Marano. In alcuni tratti, infatti, si riconoscono tuttora reperti dell’epoca. L’intento degli organizzatori, è quello di proporre elementi e produzioni del territorio, suggerendo un itinerario ideale nell’area rivierasca per valorizzare le attrattive ma anche le attività esistenti.

Riccardo Riccardi

Toni Capuozzo

Organizzata dal comune di San Giorgio di Nogaro in collaborazione con la Pro Loco, la kermesse ha visto come ospite d’onore della cerimonia inaugurale il giornalista Toni Capuozzo. Dopo il ritrovo nei pressi del municipio, alla presenza del sindaco Roberto Mattiussi, dei primi cittadini delle comunità contermini nonché del presidente dell’Assemblea regionale Pier Mauro Zanin e dei consiglieri  Maddalena Spagnolo e Mauro Bordin, il gruppo si è diretto verso villa Dora per il taglio del nastro, a seguito del quale ha preso il via la manifestazione. Quindi il vicepresidente della giunta regionale, Riccardo Riccardi, ha consegnato il Premio ItinerAnnia all’inviato di guerra, personaggio che ha stretti legami con il Friuli Venezia Giulia.
Riccardi, nel suo intervento, ha ricordato il valore di questa manifestazione, capace di coniugare la tradizione della festa popolare con la più moderna capacità di fare sistema tra i territori coinvolti, al fine di promuovere e valorizzare l’area della Bassa friulana. “ItinerAnnia – ha detto il vicepresidente della Regione – è un’occasione importante che mette in risalto quella cultura popolare che non ha paura di nascondere le tradizioni legate alla propria terra. Va inoltre apprezzato lo sforzo profuso dalle quasi settanta associazioni che animano la fiera, sodalizi che in generale rappresentano il vero patrimonio di questa regione e che meritano di essere valorizzati”.

—^—

In copertina e qui sopra la zona rivierasca di San Giorgio di Nogaro.

(Foto Turismo Fvg e Arc Morandini)

———————————————-
Leggete anche
Vigneto.FriuliVG.com
———————————————-

Hits: 58

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento