di Lant Ator

Ci eravamo illusi che fosse già arrivata, e peraltro con notevole anticipo, la primavera. E invece non è così: la bella nevicata che ha imbiancato le montagne ci ha infatti riportato in inverno, ma per fortuna soltanto una “coda”. Per cui, necessariamente, le odierne sagre di San Giuseppe devono svolgersi al coperto. E fra le tante manifestazioni tradizionali che punteggiano in questa ricorrenza il nostro Friuli, ne abbiamo scelte due a pochi chilometri da Udine: a Laipacco di Tricesimo e a Vallemontana di Nimis. Mentre a Colugna questa sera ci sarà un bellissimo concerto di musica classica.

Il campanile di Laipacco in festa.

Laipacco – Nel borgo campestre alle porte di Tricesimo, proprio arrivando dalla città, è cominciata lo scorso fine settimana la rinomata “Sagra di San Giuseppe” che oggi vivrà la sua giornata principale, ricorrendo proprio la festa dedicata al padre putativo di Gesù ma anche a tutti i papà. E il patrono sarà onorato con la messa solenne, nella chiesetta della frazione, che si terrà alle 18.30, accompagnata dal Coro Amici del Malignani. Al termine processione in notturna con la statua del Santo, accompagnata dalla Banda Cittadina di Tricesimo. Dalle 20.30 i due complessi musicali offriranno concerti in chiesa e nel tendone riscaldato. Mentre nei chioschi ci saranno tante buone cose, tra cui il friulanissimo frico e gli immancabili “us durs e lidric cul poc” e “lidric cu lis fricis”, cioè, tradotto, radicchio di campo con uova sode o cicciole di lardo fuso. Poi la sagra riprenderà venerdì con la “briscolissima” e proseguirà sabato con il simpatico concorso del “dolce di San Giuseppe”. E quindi gran finale domenica con la ormai conosciutissima “Cjaminade di Sant Josef”, giunta alla 23ma edizione. Ricordiamo che nell’ambito dei festeggiamenti, organizzati dall’associazione Borc Lipà guidata da Claudio Zanchetta, è visitabile anche la bella mostra di artigianato artistico con i cartocci di mais “Scus dal Rojal”, allestita dalla Pro loco reanese e già apprezzata nelle prime giornate della sagre da moltissime persone.

La tradizionale lavorazione dei cartocci di mais nel Rojale.

Vallemontana – Tradizionale “Sagre di Sant Josef” anche nella vicina Vallemontana (una decina di chilometri), piccola frazione di Nimis che si raggiunge attraverso la regionale 356 Tarcento-Cividale. Prima della salita per Montecroce, svoltare a sinistra e poi ancora a sinistra al bivio per Cergneu. La messa dedicata a San Giuseppe è già stata celebrata stamani, per cui spazio a un momento di festa in semplicità e allegria con musica, vini della zona e piatti della tradizione. Anche qui ovviamente non mancano uova e radicchio. Si tratta della seconda sagra della stagione nel Comune di Nimis dopo quella recente di Ramandolo.

I tradizionali uova e radicchio.

Colugna – Musica di grande fascino e suggestione questa sera, al Teatro Bon di Colugna, frazione di Tavagnacco a due passi da Udine. Schumann, Debussy e Veress saranno infatti i protagonisti delle Sonate per violino e pianoforte che saranno proposte, con inizio alle 20.45,dal duo Carolin Widmann – Dénes Várjon. Carolin Widmann è una delle più note esponenti della nouvelle vague di giovani violiniste che nella serata friulana si esibirà assieme a un pianista di rango quale Dénes Várjon, suo abituale partner in sala da concerto e negli studi di incisione. Il programma include appunto Debussy e Veress e culmina con le prime due delle tre Sonate per violino e pianoforte di Schumann. Proprio con i loro cd con musica dello stesso Schumann, pubblicati da un’etichetta raffinata qual è la Ecm, che i due artisti hanno vinto una ricca serie di premi. Ricordiamo che la Fondazione Luigi Bon – presieduta da Andrea Giavon e diretta da Claudio Mansutti – mette a disposizione degli allievi dei Conservatori e dei Licei musicali delle classi di violino e musica da camera un biglietto ridotto speciale a 5 euro sia per gli allievi che per un accompagnatore. Informazioni alla segreteria della Fondazione (0432543049 -biglietteria@fondazionebon.com www.fondazionebon.com).

Il duo Carolin Widmann – Dénes Várjon in concerto al Teatro Bon.

—^—

In copertina, San Giuseppe e Sacra Famiglia in un affresco di Tita Gori.

Hits: 563

, , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento